E' in uscita Vaio Phone a un mese di distanza dal rilascio del primo laptop della gamma Vaio. Un marchio che rinasce, dopo la scissione da Sony, da un'azienda indipendente. Nel corso del MWC di Barcellona, proprio mentre Sony presentava la sua linea di Xperia, la Japan Industrial Partners Inc. (società che oggi è proprietaria del marchio Vaio) ha annunciato Vaio Phone entrando in competizione con i dispositivi della società giapponese.

Pubblicità
Pubblicità

Il laptop uscito un mese fa è di fascia alta e dal prezzo impegnativo mentre il Vaio Phone viene proposto dall'azienda come Smartphone di fascia media. Vaio Phone si può definire un telefono buono ma non rappresenta il massimo della qualità come ci si aspettava dal marchio Vaio. In effetti, questo nuovo smartphone conserva solo il marchio Vaio: il telaio è in plastica con i lati ricurvi, la parte posteriore patinata, un look economico.

Pubblicità

Il display HD è da 5 pollici con risoluzione HD 1280×720p. Funziona col sistema operativo Android 5.0 Lollipop con processore quad core Qualcomm Snapdragon 410 a 64-bit con clock di 1.2 GHz. Contiene uno storage interno da 16 GB (espandibile con altri 64 GB grazie al micro SD) ed ha una RAM da 2 GB. Le fotocamere hanno una risoluzione di 13 e 5 megapixel, la batteria è di 2.500 mAh. La connettività si basa sui moduli LTE, con Wi-Fi 802.11b/g/n, GPS e Bluetooth 4.0.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone Android

E' stato definito un Panasonic Eluga U2 rimarchiato, nel senso che il telefono risulta essere un prodotto non proprio originale. Il Panasonic Eluga U2 è stato lanciato a febbraio sul mercato taiwanese e costa quasi la metà (255 $): considerando le caratteristiche, il Vaio Phone sembra un clone rinominato che però l'azienda ha deciso di vendere a un prezzo di cartellino premium. I due telefoni risultano identici nel design e nelle specifiche tecniche già descritte in precedenza.

Per questo Vaio Phone non sono stati considerati optional rilevanti riducendo al minimo le personalizzazioni e le app preinstallate per non farli gravare sul costo anche se il prezzo di cartellino a cui verrà venduto dal prossimo 20 marzo nel mercato giapponese dall'operatore telefonico b-mobile sarà di 397 euro (51.000 Yen, ovvero 420 $) e non sembra essere un prezzo economico per uno smartphone di fascia media.

Pubblicità

Non è stata resa nota la data di uscita sul mercato europeo e probabilmente la vendita di Vaio Phone resterà circoscritta al mercato giapponese per evitare d'interferire con la commercializzazione dello smartphone gemello Panasonic Eluga U2.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto