Ormai è un confronto che dura da anni quello tra i colossi Samsung e Apple sullo scenario della telefonia mobile. Un record da mantenere. I coreani hanno perso la leadership dopo il record di vendite degli ultimi iPhone 6 e iPhone 6 Plus, ma si sono presentati nuovamente sul mercato mondiale con Samsung Galaxy 6 e Samsung Galaxy 6 Edge ben accolti dai fedelissimi alla casa coreana. Adesso però la risposta è attesa per il prossimo appuntamento con gli sviluppatori del melafonino all'evento Apple in programma l'8 Giugno 2015, durante il Worldwide Developers Conference 2015.


L'evento Apple dell'8 Giugno. Conosciamo bene la mania e la scaramanzia della mela sui numeri ed è facile prevederne le mosse: a Cupertino hanno deciso di fissare il grande evento il prossimo 8 Giugno, all'apertura del WWDC 2015 per presentare le nuove tecnologie targate Apple e soprattutto il nuovo sistema operativo Ios9 integrato su tutti i dispositivi della mela morsicata, e siamo certi che questa sia l'unica soluzione prevista dall'azienda per far conoscere al mondo i nuovi iPhone 6s e iPhone 6s Plus. Pochi i dubbi su come saranno chiamati i nuovi melafonini, molti invece sulle caratteristiche dei dispositivi.


E se è davvero l'8 giugno il giorno della presentazione dei nuovi iPhone allora con molta probabilità conosciamo anche la data del lancio sui mercati mondiali: ancora una volta il mese sarà Settembre e ancora una volta sarà scelto come giorno l'8. I nuovi iPhone 6s e 6s Plus saranno sul mercato a partire dal prossimo 8 settembre.


Le indiscrezioni sui nuovi melafonini. Sono davvero tantissimi i rumors sulle probabili caratteristiche e novità che distingueranno i nuovi iPhone, anche se molto, almeno esteticamente parlando, resterà tale e quale ai precedenti: le dimensioni dello schermo e quelle totali ad esempio.


Si parla moltissimo della funzione Force Touch che permetterà di riconoscere se il tocco sul display è volontario o meno in modo da poter prevedere le nostre intenzioni, esattamente quello che accade già nell'Apple Watch.


Quasi tutti sono convinti che non ci sarà un iPhone da 4 pollici e che cambia ancora una volta la risoluzione della fotocamera posteriore, 12 megapixel è la previsione che va per la maggiore.


Un'altra caratteristica già presente sugli Apple Watch e che dovrebbe essere integrata nei nuovi iPhone 6s e 6s Plus è il rivestimento in lega di alluminio Serie 7000.


I costi dei nuovi iPhone. Ancora una volta saranno presentati due modelli, quello base e quello full optional e molto probabilmente ancora una volta la differenza non sarà così sostanziale. Molto probabilmente il prezzo di lancio dei due dispositivi sarà molto simile a quello dei precedenti.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto