E' ormai notizia diffusa che il prossimo dispositivo della Apple, l'iPhone 6S oppure 7 (non conosciamo ancora ufficialmente il nome del device dell'azienda di Cupertino), sarà commercializzato il prossimo 25 settembre (si attendono conferme), mentre la presentazione ufficiale dei nuovi dispositivi della 'mela morsicata' avverrà il prossimo 9 settembre.

Si utilizzerà una nuova lega di alluminio, denominata A7000

Le indiscrezioni su come sarà il top di gamma dell'azienda statunitense, composto da due modelli con display differenti (da 4,7 e 5,5 pollici), ci dicono che la Apple ha deciso di rinforzare la struttura dell'iPhone 6S o 7, per evitareche la scocca si possapiegare.

Per fare questo, sarà utilizzato un nuova lega di alluminio, denominato A7000, che darà più robustezza al device rendendolo anche più leggero e sostituendo l'attualelega 6061. Questa informazione è stata divulgata dal quotidiano on line raggiungibile all'indirizzo web ecodibergamo.it.

Sarà anche utilizzata la nuova tecnologia Force Touch

Un'ottima innovazione per lo Smartphone che, ne siamo certi, avrà un ottimo successo di pubblico.Ma ci sono tante altre novità sulprossimo modello della Apple. Tra queste, c'è quella dell'utilizzo della tecnologia Force Touch, già vista sullo smartwatch dell'azienda di Cupertino, commercializzato alla fine del mese di giugno, in grado di raggiungere tutte le funzioni del melafonino attraverso la differente pressione delle dita sul display dello stesso.

Sarà utilizzata una fotocamera posteriore da 12 milioni di pixel

Un'altra novità da evidenziare, quella della fotocamera con una risoluzione da 12 milioni di pixel che permetterà lo scatto di ottime foto e la ripresa di video ad alta definizione. Anche la fotocamera anteriore subirà una modifica, passando ad una risoluzione da 5 milioni di pixel. Infine, da evidenziare l'utilizzo del nuovo software, l'iOS 9, presentato al WWDC di San Francisco, agli inizi del mese di giugno, che renderà l'iPhone 6S o 7, uno smartphone veloce ed affidabile.