Samsung Galaxy S7 è stato svelato all'evento unpacked di Barcellona il 21 febbraio 2014. Ecco una comparazione che analizza analiticamente le caratteristiche del nuovo Top di gamma paragonandolo al Galaxy S6.Le lineedel Galaxy S6 hanno affascinato tutti gli esperti del settore, l'abbandono di materiali cheap come la plastica, utilizzata fino al Galaxy S5, è stata una scelta molto apprezzato dagli addetti ai lavori. L'introduzione dell'elegante struttura in vetro e del frame in metallo è stata pagata a caro prezzo, con la perdita della batteria rimovibile e lo slot di espansione micro SD nel Galaxy S6.

Il design del nuovo top di gamma

I bordi del pannello posteriore del Galaxy S7 curvano verso il frame in metallo in modo simile al Galaxy Note 5: questo non solo rende lo Smartphone meno scivoloso, ma anche più ergonomico; la sagomatura difatti facilità molto la presa ad una mano.Il Galaxy S6 e S7 hanno una dimensione quasi identica l'unica differenza e che il Galaxy S7 è leggermente più spesso oltre a essere 14 gr più pesante del predecessore, giustificato anche dalla batteria piùgrande.

Il display

Con il Galaxy S6, Samsung ha introdotto un display QHD Amoled (2560X1440 Pixel), molto apprezzato dagli utenti e dalla stampa.

Tuttora rimane uno dei migliori Display in circolazione colori profondi, intensi e molto fedeli. Entrambi montano un pannello da 5.1 pollici con 577 PPI. In una prima analisi, il Galaxy S7 sembra montare lo stesso pannello del predecessore anche se rimane tutto sommato un buon display, Samsung non ha apportato miglioramenti ad esso. L'unica novità implementata è la funzione "Always On" : questa caratteristica permette ad un piccolo numero di pixel di rimanere sempre accessi, anche quando il display è in standby, permettendo di mostrare l'ora , data e notifiche di sistema.

L'impatto della batteria dovrebbe essere minimo, dato che il Galaxy S7 come S6 utilizza uno schermo Amoled.

Fotocamera

Il Galaxy S6 ha una delle migliori fotocamere dello scorso anno, montata anche da Galaxy S6 Edge Plus. Esso utilizza un sensore Sony da 16 Mp come fotocamera posteriore con messa a fuoco automatica, flash led, stabilizzatore ottico (OIS), un apertura focale f/1.9 che consente di scattare belle foto con scarsa luce e raramente sono sovraesposte alla luce diurna.

La fotocamera del Galaxy S7 è stata completamente ridisegnata: rispetto al predecessore abbiamo un sensore da 12 Mp che a primo impatto, se siamo inesperti, potremmo fraintendere credendo ad un downgrade vedendo un numero inferiore di Megapixel rispetto al sensore di Galaxy S6. Grazie alla tecnologia "Dual Pixel" invece avremo una migliore nitidezza dell'immagine nonostante un numero inferiore di Megapixel.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

La fotocamera del nuovo top di gamma ha un apertura focale F/1.7 , il che significa prestazioni migliorate in condizioni di scarsa luce che erano già buone nel Galaxy S6. La fotocamera frontale è la stessa della precedente linea di Galaxy,da 5MP con apertura focale da F/1.9 , obiettivo grandangolare di 120° per selfie di gruppo o chat video.

Batteria & Software

Quest'anno Samsung dopo le critiche ricevute lo scorso anno per le batterie meno capienti di Galaxy S6 e Galaxy Note 5, ha risposto installando una batteria da 3000 mAh più grande anche di quella posseduta dal Galaxy S5.

Infine non è stata inserita la portaUSB Type C, a cui è stata preferita una Micro USB 2.0. Il Galaxy S7 esegue Android Marshmallow, quest'ultimo ha fornito miglioramentiin consumobatteria rispetto al più energivoro Lollipop,e verrà al più presto aggiornato anche il Galaxy S6. Ai possessori di Galaxy S6 non conviene il passaggio a Galaxy S7 la differenza principale è il supporto per la scheda micro SD, la batteria più capiente e la resistenza all'acqua e alla polvere fornitadal nuovo Top di gamma coreano: l'esperienza d'uso sarà la stessa dopo l'aggiornamento anche nel predecessore.

Segui la nostra pagina Facebook!