Google ha in serbo per tutti i possessori del sistema operativo Android delle bellissime sorprese estive. Infatti, tra le tante novità uscite allo scoperto dal Google I/O 2016, quelle più allettanti per il pubblico del robottino verde sono le nuove applicazioni di messaggistica istantanea per le chat e le videochiamate Allo e Duo. Il loro effettivo rilascio è previsto per questa estate, sia nella versione per Android che per iOS. In rete sono comunque disponibili, per chi non volesse aspettare settimane prima di provare le nuove app, i file APK solo per dispositivi Android, la cui procedura d'installazione richiede l'invio da parte di Google di un codice di sblocco.

Le novità introdotte dal colosso californiano sono sempre più caratterizzate dall'intelligenza artificiale, scandendo sempre più il sentiero su cui si sta muovendo tutto il mercato dei dispositivi mobili, sempre più in grado di interagire in maniera diretta con ognuno di noi e con l'ambiente circostante.

Cosa sono le nuove applicazioni presentate da Google, Allo e Duo?

Allo è un'app per chattare che si basa sul proprio numero di telefono e mette a nostro uso adesivi ed effetti speciali. Inoltre offre il sistema di Smart Reply, cosi come è stato fatto per Inbox (la nuova app per le mail), che basandosi sull'intelligenza artificiale studia il pregresso delle nostre conversazioni per poter strutturare delle risposte in linea con il nostro stile di scrittura.

L'app riesce perfino ad interagire sulle nostre foto, consigliando parole collegate a ciò che il sistema "vede". Allo contiene anche l'Assistente di Google che permette di integrare varie app come Ricerca, Mappe, Youtube e Translate. Duo invece è l'app per le videochiamate, studiata per basarsi automaticamente sul livello di banda su cui si può contare in quel determinato luogo. Interessante è la funzione "toc toc": nella schermata della chiamata di arrivo il nostro destinatario potrà vedere la nostra anteprima video, con la quale si potrà fare un'idea del motivo della chiamata.

Segui la pagina Smartphone
Segui
Segui la pagina Google
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!