Nei giorni scorsi era scattato l’allarme proveniente dalle segnalazioni di alcuni utenti in rete, clienti del colosso coreano, che avevano parlato di “rischio esplosione” per la batteria dell’ultimo nato della serie Note. Le successive e immediate verifiche di Samsung hanno dato poi conferma del pericolo: la batteria dello smartphonepotrebbe letteralmenteesploderedurante la carica. La stessa compagnia coreana ha però precisato che il rischio riguarderebbe soltanto determinatidispositivi (un numero limitato) a causa di un difetto di realizzazione che li avrebbe trasformati involontariamente in potenziali bombe.

Gli ingegneri di Samsung si sono messi subito all'opera per ricercare le cause di questa pericolosa problematica. La casa produttrice, come era ovvio che facesse, si è impegnata a sostituire iGalaxy Note 7rilasciati fino ad ora. Il danno di immagine e le rogne per Samsung non sono da poco in quanto, dalla data di lancio del 19 agosto riservata soltanto a dieci Paesi, sarebbero oltre trenta i casi diesplosionedel dispositivo confermati dagli utenti.

L’uscita globale era prevista per il 2 settembre, ma è stata congelata in attesa che tutto venga chiarito e sistemato. Qualcuno ipotizza che un ruolo negativo abbia potuto giocare la fretta con la quale l’azienda coreana aveva voluto a tutti i costi anticipare la rivale Apple, che dovrebbe presentare il suo nuovo Iphone7 il prossimo 7 settembre.

Dopo il guaio della batteria “esplodente” si ritroverà, suo malgrado, un passo dopo Cupertino. Samsung aveva voluto giocare d’anticipo, ma adesso si ritrova costretta a dover riparare i danni, e per giunta in fretta.

Così scrive Samsung in una nota ufficiale

”Samsung porgerà scuse sincere a tutti i clienti che hanno riscontrato il problema poco dopo l’uscita del nostro prodotto”.

Ed ancora: “La sicurezza dei clienti è una priorità assoluta per Samsung. Siamo consapevoli che questo possa causare degli inconvenienti sul mercato, ma quest’azione è necessaria affinché possiamo continuare a garantire la distribuzione di prodotti di altissima qualità”.

Segui la pagina Smartphone
Segui
Segui la pagina Samsung
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!