I Samsung Galaxy Note 7 non trovano pace, dopo il caso delle esplosioni che hanno costretto la Samsung ad un completo ritiro dei prodotti dal mercato, sostituendo anche quelli già acquistati dai clienti, ecco che ricominciano i problemi. Il prodotto aveva visto un nuovo lancio dopo l'intervento tecnico degli esperti, che avevano individuato il problema nella batteria, tanto che sembrava fosse tutto risolto. Da quando il prodotto è ritornato in vendita però, sono già cinque i casi di esplosione, con tanto di terminale che è andato a fuoco, stavolta con epilogo anche grave per uno dei possessori.

Il malcapitato possessore di un Device che ha preso fuoco, è finito in ospedale. Adesso la Samsung sta pensando ad un secondo pesante richiamo del prodotto dalle vendite, anche se al momento attende la verifica sui telefoni, per capire se si tratta o meno di casi isolati.

Un Samsung Galaxy Note 7 va a fuoco e un uomo finisce in ospedale

Si tratta di Michael Klering, un uomo che vive nella città di Nicholasville, nel Kentucky. L'uomo racconta che stava dormendo, quando all'improvviso qualcosa lo fa svegliare alle 4 del mattino, e si accorge con incredibile sorpresa che il suo Samsung Galaxy Note 7 era in fiamme. La sua stanza si era riempita completamente di fumo, e l'inalazione avvenuta per diverso tempo ha costretto poi l'uomo ad andare in ospedale, dove oltre ad una forte intossicazione gli è stata riscontrata anche una bronchite acuta.

Si trattava di un telefono sostituito

Quello che aveva Michael Klering e che si è infiammato nella sua stanza da letto, era un telefono sostituito dopo i primi casi di esplosione dei Galaxy Note 7. Quindi risultava un prodotto che la Samsung aveva dato per sicuro, mentre invece si è dimostrato che non lo era per niente. Caso analogo ma senza feriti è capitato in un Burger King in Corea del Sud, dove da un Samsung Galaxy Note 7 appoggiato su un tavolo, ha iniziato a uscire del fumo.

L'intervento provvidenziale di una cameriera ha impedito che le cose prendessero una brutta piega, e con dei guanti da forno ha preso lo smartphone e lo ha allontanato dalle persone.

Segui la pagina Samsung
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!