allinmobile è una giovanissima start up italiana, in costante crescita, che si pone come obbiettivo quello di creare device dalle alte prestazioni tecnologiche e dall'estetica accattivante ma con un ottimo rapporto qualità/prezzo. In un settore dominato da Apple, Samsung e dalla nuova emersa e già molto apprezza Huawei e con un'agguerritissima concorrenza, ALLINmobile si appresta a diventare la prima vera eccellenza italiana nel campo degli Smartphone. Nel 2015 l'azienda lancia sul mercato il suo primo Smartphone e, quello che doveva essere solo un esperimento, si trasforma in un grande successo.

Asso conquista l'utenza italiana grazie al passa parola ed alle opinioni positive che gli acquirenti si scambiano sul web portando, in breve tempo, il fatturato a crescere di 200.000 euro. Da quel momento ALLINmobile ha continuato la sua ascesa; quest'anno, ha lanciato ben cinque nuovi modelli che si scagliano alla conquista del mercato nazionale.

L'azienda italiana si prepara a stupire il settore della telefonia con ben cinque nuovi modelli ispirati ai più importanti monumenti storici del nostro paese; Colosseo, Pantheon, Duomo, Arena e Bravo. Concentriamoci sulle caratteristiche di ALLINmobile Arena, il device dedicato all'Arena di Verona definito "Il telefono per chi ha una vita frenetica..." dalla stessa casa produttrice ed il primo in uscita.

Lo Smartphone, un dual sim di soli 190 grammi di peso (misure 155×7,7×9,5) , si presenta come un oggetto robusto e resistente seppur con un design non troppo originale ma certamente ben curato in ogni dettaglio. Costruito in plastica e rifinito in alluminio, sulla sinistra troviamo il carrello dove posizionare le due sim oppure una sim ed una scheda Micro SD.

Lo schermo è da 5.5 pollici con risoluzione in Full HD, grafica che supporta 16 milioni di colori ( tecnologia IPS e ARC 2.5D 1920×1080 pixel, 400 ppi ), protezione Gorilla Glass. Vasta la gamma cromatica supportata dal display che rimane chiaramente visibile anche sotto i raggi diretti del sole .Allinmobile Arena vanta un il chip Mediatek MT6753 (CPU a 64 bit Octa-core da 1.3GHz e una GPU Mali T720 MP3 a 700 MHz), un processore davvero molto potente.

La RAM è di 3 GB mentre la memoria di massa è di 16 GB (di cui 12 GB dedicati ad applicazioni e dati ) espandibile tramite scheda Micro SD fin a 64 GB. Il device è un dual sim (Sim Standard+Micro Sim/Sim Standard+MicroSD) che supporta una rete di connessione GSM 2G/HSPA+ 3G, 4G LTE Cat. 4 che arriva fino a 150 Mbps di velocità. Il WI-FI un IEEE 802.11 b/g/a/n con Hotspot, possiede un Bluetooth Bluetooth 4.0 con EDR 2.0 ed un GPS Glonass e A-GPS (l'antenna è integrata). L'apparecchio possiede il software Android 6.0 Marshmallow con le sue funzioni speciali, permette infatti di attivare le applicazioni o le funzioni anche durante la schermata di blocco ( Menù Gesture ) e si possono esplorare le funzioni tecniche del device (Menù Ingegneria).

La batteria è potente e di lunga durata (6050mAh), 64 ore di autonomia con una sola carica facendo un uso intensivo del telefono. Grazie al dispositivo Quick Charge viene assicurata una breve tempistica di ricarica (più di due ore di autonomia in chiamata con soli 10 minuti) e, grazie alla presenza di un cavo OTG nella confezione, il telefono può essere utilizzato come una PowerBank per caricare alti dispositivi. La fotocamera frontale è da 13 Mega Pixel, composta da sensore Sony Exmor IMX214 con doppio flash Led Dual Led Tone e diaframma con apertura da f1/8. La risoluzione massima dei video è di 1080p a 60fps HD. La fotocamera frontale è di 5 Mega Pixel (Omnivision OV5668). Molto potenti le casse Stereo che, grazie al supporto Surround, riferiscono un suono forte e pulito.

Arena è disponibile nei colori Nero e Dark Blue ad un costo che varia dai 199 ai 299 euro (a seconda della capacità di storage scelta) comprese spese di spedizione ed acquistabile esclusivamente sul sito ufficiale dell'azienda.

Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!