Un pessimo periodo quello che sta per arrivare a Puente Viejo. In questi giorni stiamo assistendo ad un momento, tutto sommato, di tranquillità se escludiamo gli strani intrighi di Rafaela. Abbiamo appena scoperto che Beatriz Dos Casas può parlare, per la felicità della sua madrina Camila ma tempi davvero duri stanno per giungere. Andiamo a vedere meglio ciò che accadrà presto sugli schermi italiani.

Il morbillo dilaga

Francisca Montenegro, di ritorno da un viaggio che ha dovuto compiere per questioni legali, l'abbiamo appena vista rifare testamento, scoprirà che, nell'intera regione, è in atto un'epidemia di Morbillo.

Sappiamo bene che, a quell'epoca, non esistevano cure in grado di sconfiggere il virus che, nella maggior parte dei casi, risultava mortale. Sapendo ciò, Donna Francisca convocherà in villa il sindaco, Hipolito Miranar, al quale spiegherà che Puente Viejo è letteralmente circondata dalla malattia che, quindi, non tarderà ad arrivare in paese. La matrona ordinerà al Miranar di prendere misure drastiche onde limitare, il più possibile, il propagarsi dell'epidemia. Hipolito però, preso dalle eccentriche idee che porta avanti col cugino Onesimo, sarà troppo distratto per affrontare il problema come dovuto e, ben presto, nel paesino spagnolo avverrà il primo contagio.

Los Manantiales in quarantena, la malattia di Camila

Hernando Dos Casas sarà il primo a sentire la propria salute vacillare ma, nello stesso momento, anche la moglie Camila mostrerà i primi sintomi della malattia. In poco tempo la donna verrà sopraffatta dal morbo arrivando a trovarsi in fin di vita.

Lucas Moliner, dato il rapido peggioramento della Valdesalce, consiglierà al marito, Hernando Dos Casas, di permettere che ella venga trasferita in una struttura adatta alla cura di malattie tanto contagiose e gravi. Hernando, che sta nascondendo ancora il suo stato di salute, si rifiuterà di allontanarsi da Camila e dirà al medico che penserà lui a curare la moglie, essendo immune dal Morbillo che ha già contratto da bambino.

Una bugia che gli costerà molto cara ma che adesso gli permetterà di prendersi cura di Camila notte e giorno. Quando Hernando crederà che il Morbillo stia per portarsi via la vita di sua moglie, finalmente, confesserà alla donna tutto l'amore che prova per lei.

Camila si riprende, la tragica malattia di Hernando

Camila Valdesalce sopravvivrà al Morbillo e inizierà a dare segni di ripresa fino a ristabilirsi del tutto. A questo punto sarà Hernando, che da troppi giorni nasconde i sintomi della malattia, a crollare. Le cure, per il Dos Casas, saranno troppo tardive e il suo stato di salute precipiterà fino a portarlo al coma. Le complicanze del Morbillo, inoltre, gli porteranno una grave Encefalite che dovrà essere operata con urgenza.

Camila dovrà decidere, come parente più stretto, se Hernando dovrà essere operato oppure no. Seguiranno momenti di grande ansia per la sorte dell'uomo che uniranno ancor più Camila e Beatriz. L'intervento chirurgico, effettuato da Lucas, andrà bene e, alla fine, Hernando si sveglierà. L'uomo non morirà ma rimarrà paraplegico a causa dell'Encefalite e, secondo il parere dei medici, non potrà camminare mai più. Cosa accadrà adesso? Hernando Dos Casas si rassegnerà ad una vita in sedia a rotelle o cercherà altri pareri medici? Per sapere come finirà, clicca su "SEGUI" e non perdere le prossime, entusiasmanti, anticipazioni.

Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!