Da poco, le puntate iberiche de Il Segreto hanno visto il ritorno del temibile figlio di Salvador Castro: Cristobal Garrigues. Questi, stabilitosi in una casa appena fuori Puente Viejo, si è premurato di assicurare a Donna Francisca Montenegro di essere, questa volta, venuto in pace e di stare cercando solo la possibilità di avere il perdono per le proprie malefatte. Ricordiamo che, l'ultima volta, Cristobal aveva rivendicato l'eredità del padre scomparso e si era insediato in casa di Francisca che, per poco, non è morta per i continui maltrattamenti cui veniva sottoposta. Inoltre, aveva fatto arrestare Alfonso Castaneda per poter avere campo libero con la moglie di questi, Emilia Ulloa.

Questa volta Garrigues vuole la disfatta di Severo Santacruz e della di lui famiglia. Vi riuscirà?

Gli espedienti di Cristobal e il tradimento di Leal

Dopo la morte di Mencia, la neo sposa di Carmelo Leal, ad opera di uno sconosciuto ( tutta la storia di Carmelo e Mencia la trovate qui ), Cristobal farà avere al disperato uomo una cartellina contenente delle informazioni su colui che ne ha assassinato la moglie. Senza sospettare che, proprio il Garrigues, sia il mandante della morte di Mencia, Carmelo accetterà il favore e, accecato dal dolore, si farà giustizia da solo per poi scoprire di aver ucciso la persona sbagliata. I sensi di colpa lo assaliranno e lo faranno avvicinare alla vedova di quell'uomo innocente, alla quale si presenterà come un vecchio amico di famiglia, e al figlio di questa.

Pian piano, tra i due nascerà l'amore. Cristobal ha però ottenuto ciò che voleva: un motivo per ricattare il povero Carmelo e coinvolgerlo nella fine dell'amico Severo. Le opzioni di scelta del povero Leal saranno due: Uccidere Severo, Candela e il loro bambino o veder morire Adela e Ulpiano, il figlio della donna.

Carmelo sarà, perciò, costretto a collaborare e riuscirà a far firmare a Severo Santacruz delle carte che lo priveranno di ogni avere e proprietà, Miel Amarga compresa, a favore di Garrigues. Severo sarà quindi ridotto sul lastrico e, onde evitare ripercussioni su sua moglie e su suo figlio ne inscenerà la morte mandando, entrambi, al sicuro nel paese che da oramai ospitalità a Lucas Moliner, trasferitosi dopo la scomparsa della moglie Sol, che li proteggerà.

La morte di Severo Santacruz

Carmelo confesserà presto all'amico d'infanzia le ragioni che lo hanno mosso e i ricatti subiti da Cristobal. Insieme, i due, studieranno un piano perché i Satacruz possano essere finalmente salvi e unti e lo porteranno a termine con l'aiuto di Raimundo Ulloa. Carmelo e Severo si mostreranno a litigare spesso nella piazza del paese e, in questo modo, nessuno si stupirà della volontà del Santacruz di volersi allontanare da un luogo che gli ha portato solo dolori e sofferenze. Carmelo dirà a Cristobal di aver intenzione di finire il proprio lavoro, quindi di assassinare Severo, proprio durante il viaggio che lo porterà via da Puente Viejo e, quando in piazza arriverà Alfonso con la notizia che Severo è morto in un terribile incidente d'auto, Leal e Garrigues brinderanno alla vittoria ottenuta.

Carmelo e Severo di nuovo insieme

Si terrà il funerale di Severo a cui tutto il paese parteciperà commosso ma, attenzione, poche inquadrature e scopriremo Carmelo, in un bosco, a parlare con Severo! Dai loro discorsi capiremo che i due si erano messi d'accordo per inscenare la morte dell'uomo che, adesso, potrà raggiungere Candela e il figlio. Certo, Severo non è uomo che lascia passare, abbiamo visto quanto sia stato vendicativo con Donna Francisca. Anche in questo caso sembrerà non smentirsi e lascerà il fidato Carmelo a portare avanti i suoi piani di vendetta. Carmelo, che dopo il finto incidente stradale ha ottenuto tutta la fiducia di Cristobal, potrà fare il doppio gioco. Cosa accadrà a Cristobal Garrigues?

Carmelo riuscirà a vendicare l'amico Severo? Rivedremo la famiglia Santacruz a Puente Viejo? Per saperlo, clicca su "SEGUI" e non perdere le prossime anticipazioni.

Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!