Il Social network cinese Weiboo ha fatto da poco fatto trapelare la notizia dell'imminente uscita di un nuovo dispositivo della Xiaomi, ovvero il Xiaomi Mi Max 2. Secondo le voci riportate, il nuovo phablet del colosso cinese sarà presentato il 17 Maggio 2017 e in quell'occasione potremo avere anche la conferma dei rumors su tutti i suoi dettagli tecnici. Il nuovo device della Xiaomi arriva subito dopo la nascita di un altro dispositivo, ovvero il gemello Mi Max: a quanto sembra, le loro caratteristiche tecniche sono simili anche se il secondo presenta delle novità.

Caratteristiche del phablet Xiaomi Mi Max 2

Il nuovo dispositivo della casa cinese è stato catalogato all'inizio di Aprile nel database di GFXBench con il nome di 'Xiaomi Oxygen'. Fino alla sua presentazione ufficiale (che come detto dovrebbe arrivare a breve) non abbiamo certezze sulle sue caratteristiche, però possiamo riferire le notizie che circolano sul social cinese. Innanzitutto sappiamo che, come i suoi predecessori, è un dispositivo molto grande adatto a chi usa il cellulare anche per navigare, giocare o lavorare; altre notizie sono che il phablet avrà 6GB di RAM, sarà alimentato da un processore Snapdragon 626 e dovrebbe avere una batteria di lunga durata ovvero da 5,000mAh con supporto esterno di ricarica rapida.

Il display sarà da 6,44 pollici di risoluzione fullHD da (1080x1920 pixel); per quanto riguarda la RAM non abbiamo ancora dati certi, dovrebbe comunque aggitarsi tra i 4 e i 6 GB mentre siamo certi che la sua memoria interna sarà di 128 GB. Per quanto riguarda le fotocamere, il nuovo dispositivo della Xiomi ne possiederà due; una prinicipale posteriore da 12 MP in grado di registrare video da 4k. ed una frontale con sensore da 5 megaspixel con risoluzione da 2592 x 1944 pixel.

Il sistema operativo dovrebbe essere Android 7 Nugat.

Ma in che colori lo potremo avere? Il telefono sarà disponibile in grigio scuro, oro e argento; per il momento non abbiamo una data di uscita del device anche nel nostro paese che in via ufficiale sarà dedicato solo al mercato asiatico ma certamente non tarderà a sfondare anche negli altri mercati; complice soprattutto il suo prezzo molto competitivo rispetto agli altri dispositivi attualmente in uscita.

Voci non confermate affermano che il phablet sarà venduto a 230€, ma naturalmente per averne la certezza dovremo aspettare che esca anche nel resto del mondo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto