Samsung Galaxy s8 è stato senza ombra di dubbio il miglior smartphone Android del 2017. Basta dare uno sguardo a quelle che sono state le analisi tracciate dai migliori recensori internazionali per elaborare il concetto che nessun altro costruttore è riuscito a dare la svolta al mercato data dal colosso coreano.

Si, c'è stato iPhone X a suscitare clamore mediatico ma per i prodotti di Cupertino va, come sempre fatto, un discorso a parte. S8 è stato un prodotto che ha rivoluzionato il mercato proponendosi con linee accattivanti e che, per la prima volta, riuscivano a far invecchiare tutti gli altri concorrenti ormai resi vecchi dal piattume delle forme che aveva assunto il mondo dei cellulari.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Smartphone

Per non parlare del nuovo concetto del display a diciotto noni, di un'ergonomia e portabilità al top e di una fotocamera d'altissimo profilo. Nel tempo è persino diventato un ottimo prodotto nel rapporto qualità-prezzo. [VIDEO]

S8: tallone d'Achille dei Samsung?

S8, fino al momento, continua ad avere uno dei problemi che spesso riguarda i prodotti Samsung.

Gli aggiornamenti non sempre molto rapidi, poiché la casa coreana si caratterizza per una robusta personalizzazione del software e, a partire da quando Google rilascia la nuova versione di Android, servono mesi affinché la versione del robottino verde presente sui dispositivo coreani si allinei all'ultima versione disponibile. Un dato che infastidisce soprattutto la community più "geek", ma che ha motivi che risiedono anche e soprattutto nell'intenzione della casa di rilasciare soltanto update che non diano problemi e che abbiano affrontato una lunga fase di test. Ecco perchè Oreo sta arrivando solo adesso e forse servirà ancora qualche tempo per i possessori Samsung Galaxy S8 [VIDEO].

Galaxy S8: la sorpresa?

Galaxy S8, però, a quanto pare potrebbe ricevere un robusto aggiornamento, la sorpresa sta nel fatto che potrebbe diventare davvero un altro telefono.

L'update attesa entro questo mese dovrebbe far registrare il porting sul telefono dell'interfaccia Samsung Experience 9, la stessa presente su Note 8. Ci sarà anche la possibilità di attivare una nuova tastiera basata su Bixby che, nel frattempo, pare stia arrivando anche in italiano. Un S8, dunque, che almeno sotto il profilo software assomiglierà molto al phablet, diventando quasi un telefono nuovo. Adesso non resta che attendere, ma Samsung potrebbe farsi perdonare proprio attraverso un aggiornamento che migliorerà ulteriormente un telefono già di ottimo livello.