Sono sempre più insistenti i rumors che riguardano il prossimo smartphone della serie Samsung Galaxy: stiamo parlando del Galaxy Note 9, che più che uno Smartphone è un vero e proprio phablet, poiché le dimensioni sono più vicine a quelle di un tablet che a quelle di un normale telefono.

Il portale Ice Universe ha riportato nelle ultime ore diverse indiscrezioni che possono essere ricapitolare in sette punti.

Arrivano delle voci già riguardo alla presentazione che rispetto agli altri anni, avverrà in anticipo: si dice infatti che potrebbe tenersi verso la fine di luglio.

Novità Galaxy Note 9

Innanzitutto si parla di una S-Pen rivisitata sia dal punto di vista hardware che software. L'accessorio che ha letteralmente sbancato con il Note 8, dovrebbe avere addirittura un microfono incorporato, consentendo all'utente di utilizzare il pennino anche durante le conversazioni telefoniche.

In arrivo anche una interfaccia utente completamente nuova chiamata Crown UX, molto più leggera della classica Samsung Experience.

L'assistenze digitale del prossimo phablet coreano sarà Bixby 2.0. Questa notizia è stata confermata direttamente dalla casa produttrice alcuni mesi fa e la batteria sarà un po' più grandi rispetto ai predecessori: parliamo di 4.000 mAh di capacità. Il Galaxy Note 9 sarà venduto con una nuova colorazione chiamata Teddy Brown con delle fotocamere completamente rinnovate.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone Samsung

Alcune indiscrezioni confermano addirittura la presenza sotto il display del sensore per le impronte digitali. La scheda tecnica potrebbe essere molto allettante: saranno infatti 6 i GB di Ram.

Al momento su Internet, i telefoni più chiacchierati sono proprio il Note 9 e il Galaxy S10. Parliamo di due top di gamma che sono pronti ad immettersi sul mercato e conquistare un gran numero di clienti. Per il Galaxy S10, dovremo aspettare un altro anno, poiché l'S9 è stato presentato un paio di mesi fa.

Riguardo il Note 9, invece, potremo vederlo per la prima volta già a fine luglio. Quest'ultimo modello ha anche ricevuto una certificazione del Ministero dell'Industria Cinese. Circa un mese fa sono apparsi dei dati su Geekbench che confermavano la presenza di un Qualcomm Snapdragon 845 con sistema operativo preinstallato Android 8.1 Oreo.

Lo Snapdragon sarebbe destinato al mercato statunitense, mentre in Europa dovrebbe arrivare la versione con processore Exynos 9810.

Vedremo se nelle prossime settimane arriveranno aggiornamenti a riguardo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto