I rumors sul nuovo iPhone del 2018, che ancora non ha un nome ufficiale (potrebbe essere denominato iPhone XI ma al momento è solo un'ipotesi), cominciano a moltiplicarsi con l'arrivo dell'estate. Vediamo quando dovrebbe uscire il nuovo Smartphone di casa Apple e le sue varianti, a quale prezzo potrebbero essere venduti i dispositivi, e quali novità in termini di caratteristiche tecniche dovrebbero presentare.

Pubblicità
Pubblicità

Uscita iPhone 2018: a settembre verranno svelati i nuovi modelli

I rumors sull'uscita del nuovo iPhone sono piuttosto solidi, considerando le abitudini storiche di casa Apple quando si parla di lanciare il nuovo dispositivo di punta. Secondo molti il successore dell'iPhone 8 sarà rivelato nel mese di settembre, un anno dopo il lancio del precedente modello, secondo lo schema spesso seguito dal brand della mela.

Pubblicità

Secondo alcuni esperti, tra cui l'analista KGI Ming-Chi Kuo, quest'anno è lecito aspettarsi un lancio in contemporanea di tutte le varianti dei nuovi modelli di smartphone.

Rumors: l'iPhone LCD e quelli con schermo OLED

Le previsioni di Ming-Chi Kuo, molto popolari, parlano di tre diversi modelli: uno con display da 6,5 pollici OLED (480-500 PPI) che potrebbe essere definito iPhone X o XI Plus, uno da 5,8 pollici con display OLED (458 PPI) che potrebbe essere definito iPhone XI, con design simile a quello della versione X, e per finire il tanto discusso modello con display TFT-LCD da 6,1 pollici (320-330 PPI), che potrebbe essere lanciato con un prezzo inferiore alla media dei prodotti top di gamma Apple.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone

Probabile prezzo nuovi iPhone 2018

Se da un lato ci si aspetta che Apple prosegua a vendere il suo modello di punta a un prezzo che si aggira intorno ai 999 dollari, la versione con schermo LCD potrebbe essere prezzata tra i 600 e i 700 dollari. Se queste previsioni dovessero essere confermate, vorrebbe dire che Apple con il modello relativamente più economico punterebbe a mantenere un piede in una fascia di prezzo alta ma non di vero e proprio lusso.

Le novità del nuovo iPhone: anticipazioni sulle caratteristiche tecniche

Viene dato per scontato che i nuovi device adotteranno il design tutto schermo dell'iPhone X, senza il pulsante Home, e con incorporato sulla sommità del dispositivo il sensore per il riconoscimento facciale. Per quanto riguarda la parte posteriore, secondo Nikkei il modello con schermo LCD, a differenza degli altri, potrebbe avere il retro in metallo e non avere la funzione di ricarica wireless.

Pubblicità

Dato il salto di qualità avvenuto con l'iPhone X e l'utilizzo della tecnologia Super Retina HD (risoluzione di 2436 x 1125 e 458 Pixel Per Inch) non ci si attendono ulteriori miglioramenti su questo fronte. Tra i rumors sugli iPhone del 2018 spicca quello che vorrebbe i prossimi dispositivi provvisti di un "notch" più piccolo (il "notch" è lo spazio presente in alto in cui sono ospitate lenti di fotocamere e altri sensori).

Pubblicità

Per quanto piccola, si tratta di una miglioria richiesta da molti utenti.

Tra le altre caratteristiche tecniche dei prossimi modelli abbiamo i processori A12 e i chips Qualcomm e Intel per supportare velocità superiori in LTE. Le batterie dovrebbero restare quelle a forma di "L" già presenti nell'iPhone X, con la possibilità di capacità superiori (3300-3400 mAh) per il modello più grande, con schermo da 6,5 pollici. Sul fronte della RAM si attendono 4 giga per i modelli da 6,5 e 5,8 pollici, mentre per la versione più economica da 6,1'' si prevedono solo 3 giga di RAM. Per il modello meno costoso si ipotizza inoltre una singola fotocamera posteriore (anziché doppia) e una batteria che potrebbe essere rettangolare anziché a "L".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto