Nokia ci ha lasciato in prova il nuovo 7.1 con AndroidOne, un sistema operativo Stock e pulitissimo da ogni personalizzazione che fa viaggiare davvero molto forte questo device. Nokia fino a poco tempo fa sembrava iconica, un clichè della telefonia, andando però a calare con i mancanti aggiornamenti del vecchio sistema operativo Windows Phone. Nokia 7.1 già col fiato sul collo, infatti è attesissima l'uscita del top di categoria 8.1.

Scheda tecnica

Il telefono presenta un modulo LTE 4G che permette un trasferimento dati e una navigazione in internet eccellente, doppia fotocamera posteriore da 12+5 MegaPixel in collaborazione di Zeiss che da davvero un punto di forza impressionante ad una camera già di ottima qualità in casa Nokia, con la possibilità di fare foto con una risoluzione di 4032x3024 con flash led, autofocus e HDR 10 e inoltre girare video in 4K 30 fps con risoluzione 3840x2160, infine camera anteriore da 8 Mega Pixel.

Pubblicità
Pubblicità

Dimensioni di 149.7 x 71.18 x 9.14 mm, con un peso complessivo di 160 grammi. GSM Quad Band Dual sim con la possibilità di scegliere tra due SIM in formato Nano o una SIM e una scheda microsd con espansione fino a 400GB. La versione che abbiamo avuto in prova si presenta con un sistema operativo Android Oreo 8.1, chipset Snapdragon 636 Qualcomm SDM636, processore 4x 1.8 GHz Kryo 260 + 4x 1.6 GHZ Kryo 260, RAM da 3 GB e invece sono 32 i GB di memoria Interna, questa nella versione europea, a breve ci sarà anche il rilascio della versione 4/64 GB.

Connettività con WIFI 802.11 Bluetooth 5.0, type c 2.0 e GPS GLONASS. Infine sensori disponibili: accelerometro, prossimità, giroscopio, bussola impronta digitale e riduzione rumore dal microfono.

Display, punto di forza

Il display è il vero punto di forza grazie ad uno schermo da 5.84 pollici, e una risoluzione di 1080 x 2280 pixel con nella parte superiore l'ormai iconica 'tacca'. Grandissimo l'angolo di visuale che permette di vedere quasi perfettamente da ogni angolazione, bene anche per quanto riguarda l'oleofobicità infatti le 'ditate' almeno nella parte anteriore tendono a non rimanere, mentre nella parte posteriore dopo un uso continuativo tendono a rimanere.

Pubblicità

LCD è un IPS con una densità dei Pixel di 432 ppi, touchscreen capacitivo e multitouch con 16 milioni di colori e vetro Gorilla Glass 3. La tecnologia utilizzata ossia l'HDR 10 è la più innovativa nell'ambito tech, rendendo nitidissima la risoluzione con una grande cura per i particolari.

Conclusioni

Il telefono vuole presentarsi come un Top di Gamma, e la fotocamera Zeiss e l'HDR10 lo fanno sembrare molto vicino ai concorrenti, Nokia ha dalla sua parte il grande nome ma allo stesso tempo un piccolo tempo di crisi da superare, con un Android 'pulito' ma forse ancora acerbo.

E' un telefono che merita davvero con un occhio di riguardo sul prezzo però, circa 360€, forse troppo elevato contando la concorrenza cinese che con quasi la metà offre praticamente le stesse specifiche.

Leggi tutto