E' stato presentato ieri ufficialmente da Kwon Oh-Hyun, CEO della Samsung, in una serie di eventi organizzati in simultanea a San Francisco (Stati Uniti), a Seul (Corea del Sud) e a Londra (Inghilterra), il primo Smartphone con schermo pieghevole: l'innovativo e rivoluzionario "Samsung Galaxy Fold".

Si tratta di una vera e propria rivoluzione tecnologica, cominciata quando già la Samsung aveva fatto parlare di sè per il nuovo dispositivo Samsung S10 [VIDEO] e con il dispositivo di fascia economica Samsung Galaxy M20 [VIDEO].

Pubblicità
Pubblicità

Già mercoledì 7 novembre 2018, a San Francisco, era stata mostrata un'anteprima del nuovo dispositivo con schermo pieghevole, presentazione curata da Justin Deniston, uno dei vicepresidenti dell'azienda negli Stati Uniti.

Il design

Lo smartphone presenta un sistema di apertura a libro. Il Galaxy Fold possiede, infatti, due schermi: uno più piccolo da 4,6 pollici, situato sulla parte centrale, e uno da 7,3 pollici ripiegato su se stesso nella parte interna.

Pubblicità

Lo schermo più grande si apre, quindi, a libro. La risoluzione dello schermo più piccolo è di 840x1960 pixel, mentre quella dello schermo più grande è di 1536x2152 pixel.

Mentre lo schermo più piccolo serve per rispondere alle chiamate e ai messaggi o per utilizzare la fotocamera, lo schermo più grande all'interno è destinato per lo più all'utilizzo di Internet e delle applicazioni di intrattenimento o scrittura. Chiudendo lo schermo più grande, la visualizzazione delle applicazioni viene quindi trasferita allo schermo più piccolo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone Samsung

Le caratteristiche tecniche

Il device possiede un processore octa-core a 64-bit, 12 GB di RAM, 512 GB di memoria interna, mentre le due batterie dello smartphone hanno una capacità combinata di 4380 mHa, con ricarica wireless.

Il Galaxy Fold presenta anche un'altra caratteristica tecnologica rivoluzionaria. Lo smartphone possiede, infatti, ben sei fotocamere, posizionate così: una sulla parte frontale (10 megapixel), due all'interno (10+8 megapixel) e tre, infine, sul retro del dispositivo (12 megapixel con zoom ottico 2x, una camera principale da 12 megapixel e una Ultra-Wide da 16 megapixel).

Il sistema operativo è l'Android 9 Pie con un'interfaccia personalizzata in collaborazione con Google. Sono presenti, inoltre, l'assistente vocale Bixby, il sensore per le impronte laterale e gli spekear stereo AKG. Tramite Samsung DeX c'è la possibilità di trasformare l'utilizzo del dispositivo in un vero e proprio PC.

I colori disponibili del dispositivo saranno Space Silver, Cosmos Black, Martian Green e Astro Blue.

Pubblicità

Samsung Galaxy Fold sarà lanciato in Europa dal 3 maggio 2019, con un prezzo "stellare" che si aggira intorno ai 2000 euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto