Samsung Galaxy M42, secondo le ultime informazioni diffuse in rete dai giornalisti di Hdblog.it e GSMarena.com, potrebbe distinguersi nel panorama mobile grazie ad una batteria da 6000 mAh. Per effetto del modulo in questione, dovrebbe essere garantita una considerevole autonomia in fase di utilizzo.

Nuove indiscrezioni su Samsung Galaxy M42

Samsung è al lavoro per predisporre la lineup di Smartphone e tablet che verranno commercializzati nel corso del prossimo anno. L'attenzione del produttore si focalizza non soltanto su quelli che saranno i top di gamma ma anche sui dispositivi che rientreranno nelle fasce media e bassa del mercato.

Di recente sono emerse informazioni circa i futuri Samsung Galaxy M62 ed M12. Ora, ad essere preso in esame, è invece il Samsung Galaxy M42.

L'elemento distintivo del sopracitato smartphone potrebbe essere appunto la batteria, almeno sulla base di quanto comunicato da due importanti enti di certificazione, rispettivamente cinese ed indiano, vale a dire 3C e DEKRA. Il valore nominale relativo alla capacità del suddetto modulo è pari a 5830 mAh. Lecito quindi ritenere che, nella quantificazione standard, tale valore andrebbe ad assestarsi sui 6000 mAh.

Possibile scheda tecnica dello smartphone Samsung Galaxy M42

La capienza della batteria non è però l'unico dettaglio emerso in relazione al Samsung Galaxy M42.

Occorre precisare che, in riferimento agli aspetti costruttivi che elencheremo di seguito, potremo affidarci esclusivamente ai rumors circolati in rete negli scorsi giorni. Per quanto riguarda lo storage interno, il dispositivo potrebbe contare su una capacità di archiviazione pari a 128 GB, ma non si escludono altri tagli di memoria a seconda della versione considerata.

Chiamando in causa il comparto fotografico, il Galaxy M42 di Samsung dovrebbe comprendere un sensore principale da 64 megapixel. Tuttavia, al momento non è dato sapere il numero esatto di sensori che andranno a caratterizzare il modulo della fotocamera.

In merito alla futura commercializzazione di questo smartphone Android, l'azienda potrebbe inizialmente prendere in considerazione solamente il mercato indiano.

Al tempo stesso, come già è accaduto in passato per altri device, è molto probabile che dopo aver analizzato l'andamento delle vendite possa essere coinvolto anche il mercato europeo e, di conseguenza, l'Italia. Per adesso non vi è comunque alcuna certezza in merito alle specifiche scelte strategiche. Come sempre, vi terremo aggiornati qualora dovessero venir fuori ulteriori conferme riguardanti le caratteristiche dello smartphone Samsung Galaxy M42.

Segui la pagina Smartphone
Segui
Segui la pagina Samsung
Segui
Segui la pagina Android
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!