Quando lo studio è troppo è troppo! Deve aver pensatoquesto studente di Padova che ha deciso di lanciare dalla finestra della sua abitazione libri, computer eaddirittura pezzi del suo arredamento in preda a una crisi di nervi provocatadall'ansia pre esame.

La reazione di passanti e vicini di casa è stata diestrema meraviglia nel vedere volare dalla finestra parti di divani e mobilidopo aver visto cadere archivi di giornali e diversi fogli.

Il tutto è avvenuto a Padova in un angolo di Piazzadella Frutta tra via Gorizia e via Oberdan. Gli operatori ecologici sono staticostretti a chiamare i Carabinieri. I Carabinieri, a loro volta, hannointerpellato i Vigili del Fuoco perché dall'appartamento c'erano dellefuoriuscite d'acqua che facevano pensare a delle tubature rotte, il rischio d'incendioera alto.

Quando le forze dell'ordine hanno provato a risolverela curiosa situazione il ragazzo è uscito in maglietta correndo verso l'esternodella sua abitazione, è stato fermato e quindi convinto a salire inautoambulanza.

Questo non è il primo caso di esagerazione di unostudente in preda a una crisi pre esame, qualcosa di simile è avvenuta inAmerica dove un ragazzo ha cominciato a gettare la sua intera biblioteca oltrela finestra nel tentativo di disfarsi di tutti i libri da studiare.

Sempre negli U.S.A. è divenuto virale il video che vede protagonisti ragazzi dell'Università dell'Oregonche colpiscono a palle di neve un'insegnante costringendolo alla fuga.

Lamotivazione? Pare avesse caricato troppo i ragazzi in vista del suo esame.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto