Le news su Elena Ceste al 5 settembre hanno davvero dell'incredibile: qualcuno è entrato nel suo profilo Facebook e ne ha cambiato le impostazioni, ma chi? La domanda sorge spontanea e infittisce il giallo sulla scomparsa della mamma di Costigliole d'Asti. Infatti, a rigor di logica le impostazioni potrebbero essere modificate solamente dagli inquirenti che hanno in carico ormai da ben 7 mesi il profilo di Elena Ceste. E allora chi è stato ad entrare nel suo profilo e a modificare le sue impostazioni riguardanti la privacy?

La scritta "casalinga, moglie e mamma" che Elena aveva reso visibile per descriversi a chiunque l'avesse cercata su Facebook, ora sono visibili solamente agli amici, così come il suo percorso di studi.

Elena Ceste news oggi: il profilo su Facebook è già stato manomesso in passato, parla l'amica di Elena

Morena Deidda, una delle più care amiche di Elena Ceste, lancia l'allarme, è già la seconda volta che qualcuno manomette il profilo della sua amica da quando è scomparsa, la prima volta è già accaduto mesi fa.

Morena spiega, infatti, di essere stata cancellata improvvisamente dagli amici di Elena all'indomani di una delle sue prime apparizioni televisive. In quell'occasione aveva pregato gli inquirenti di non archiviare il caso di Elena troppo frettolosamente come se si trattasse di una sparizione volontaria. Insomma Morena fin da subito ha fatto intendere di cercare altrove, perché non era convinta dell'allontanamento volontario della sua cara amica, forse questo potrebbe aver infastidito qualcuno che ha pensato bene di escluderla dalla cerchia di amici su Facebook.

News Elena Ceste oggi, 5 settembre: chi conosce la password?

Insomma un nuovo mistero, chi conosce la password del profilo? Chi ha modificato e perché le impostazioni su Facebook? Sebbene gli interrogativi restino aperti il cugino di Elena, Danilo Tavano, dice a Giallo che il responsabile potrebbe essere Michele, ecco le sue parole: "Noi non ci siamo accorti di queste modifiche, né ne avevo sentito parlare da altri amici o familiari.

Però effettivamente ci sono state. È possibile che qualcuno che ha accesso al profilo di Elena, come il marito Michele Buoninconti o gli inquirenti, possa aver fatto delle modifiche. Forse più il marito. Lui ha certamente la password»." Sicuramente questo è un altro aspetto su cui Michele sarà chiamato a rispondere nel corso dell'interrogatorio e che infittisce ancor più i dubbi su di lui.

Segui la nostra pagina Facebook!