Continua a tenere banco il caso di Elena Ceste, la mamma di Costigliole d'Asti scomparsa lo scorso gennaio e ritrovata morta ad ottobre, nelle vicinanze di un canale che si trovava nei pressi della casa in cui risiedeva la donna. Nelle ultime ore si parla di una presunta doppia vita della donna; nel paese dove viveva circolano maldicenze sul suo conto: Elena Ceste si sarebbe scambiata messaggi, sia sms, sia sui social network, con sei uomini, con i quali stava intrattenendo dei rapporti di amicizia. 

Ultime news Elena Ceste, Michele ha ucciso la donna ossessionato dalla gelosia?

E' per questo che è stata fatta l'ipotesi di una doppia vita di Elena Ceste: la donna sarebbe stata annoiata dalla quotidianità e avrebbe cercato la compagnia di altre figure maschili, oltre il marito.

Non sappiamo se sia esattamente così, ma molti sostengono che la donna sarebbe stata ingabbiata da una vita matrimoniale che l'avrebbe oppressa ogni giorno. Sicuramente il suo matrimonio con Michele Buoninconti stava attraversando, negli ultimi tempi, una sorta di crisi negativa, quindi è assai probabile che la donna abbia cercato delle vie di fuga dalla quotidianità. Ma la domanda è: Michele lesse gli sms che la donna mandava ai suoi amici? Gli inquirenti sostengono che il marito doveva per forza esserne a conoscenza; infatti, spesso utilizzava il cellulare della moglie per chiamare i suoi parenti di Salerno. Inoltre si serviva del contatto Facebook della moglie e non può non avere letto i messaggi che Elena mandava ai suoi presunti amanti. Sono state fatte anche delle modifiche sull'account personale della donna: sembra che solo Michele e gli inquirenti fossero a conoscenza della password.

I migliori video del giorno

Ultime news Elena Ceste, l'ex fidanzato Paolo Lanzilli la difende

Paolo Lanzilli e Morena Deidda, ex fidanzato e migliore amica della donna, hanno istituito il comitato "Insieme per Elena", in modo da conservare la reputazione della donna e dei suoi figli che, al momento, sono esposti alle chiacchiere del paese.