Partita alquanto movimentata quella avvenuta ieri sera in Argentina tra River Plate e Racing. Secondo quanto immortalato dalle telecamere che seguivano in diretta la partita di calcio tra le due squadre argentine, ad un certo punto appare in campo un altro giocatore: un fantasma (secondo alcuni sarebbe addirittura l'ex calciatore Natalio Perinetti). Inevitabilmente il video sta spopolando in tutta la rete, soprattutto tra i social network, dove i commenti degli utenti si dividono tra chi crede che sia vero, e chi pensa sia solo una bufala.

L'apparizione del fantasma in una partita di calcio in Argentina: è Perinetti o una bufala?

Pochi secondi dopo il settantesimo minuto di partita, in alto a destra appare la sagoma non molto definita di un calciatore che velocemente corre tra gli steward a bordo campo, per poi passare tra i cartelloni pubblicitari andando velocemente da sinistra verso destra.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Tra i tanti che credono all'invasione in campo del fantasma, qualcuno ha riconosciuto in quella sagoma Natalio Perinetti, l'attaccante argentino che ha militato proprio nelle due squadre che si sono affrontate ieri sera, lo Racing ed il River Plate .

La notizia dell'apparizione del fantasma nel campo da calcio Argentino è stata ripresa dai maggiori giornali di tutto il mondo. Molte le testate giornalistiche che si occupano di sport in Italia hanno riportato la notizia ed il video dell'invasione del fantasma, ma molti utenti credono che la storia del calciatore apparso in campo sia semplicemente una bufala.

L'apparizione del fantasma in una partita di calcio in Argentina: le tesi che protendono per una bufala

Tra le tesi a supporto della bufala del fantasma argentino che è sceso in campo durante la partita di ieri, c'è chi cerca di spiegare la sua personale teoria per giustificare l'accaduto: alcuni credono che quel che abbiamo visto nel video è semplicemente quel che c'hanno fatto voler vedere attraverso una semplice sovrapposizione di immagini attraversate dalla luce. Altri affermano che non sarebbe altro che un semplice riflesso: la spider cam infatti sulla lente principale della telecamera potrebbe generare questo tipo di effetto. Qualcuno infine si lamenta di questo tipo di filmati, che hanno "casualmente" sempre una cosa in comune: il fantasma del calciatore corre sempre nello sfondo e non i mezzo al campo, in modo che la prospettiva del video renda più semplice questo fotomontaggio.

E voi cosa ne pensate? Bufala da fotomontaggio o fantasma vero? Aspettiamo le vostre opinioni nei commenti sotto l'articolo.

I migliori video del giorno