Cos'è accaduto ad Elena Ceste e Guerrina Piscaglia? Qual è il triste destino che le accomuna? I casi delle due mamme continuano a restare irrisolti dopo vari mesi dalla loro prematura scomparsa anche se negli ultimi giorni le indagini sembrano essere arrivate finalmente vicine ad un punto di svolta.

Guerrina Piscaglia, novità dell'08/01: Guerrina era incinta di Padre Gratien?

Cominciano finalmente ad arrivare dei chiarimenti in merito alla scomparsa di Guerrina Piscaglia, la donna di Cà Raffaello che sembra essere sparita nel nulla dallo scorso 1° maggio. Sono stati resi noti i testi degli sms scambiati tra la donna e il sacerdote, dei quali si è occupata ieri sera la trasmissione Chi l'ha visto.

Apprendiamo così che la donna aspettava un bambino ed era certa che il padre fosse proprio il sacerdote africano. Sebbene questi durante gli interrogatori avesse negato di aver avuto rapporti sessuali con Guerrina, è stato proprio lui a proporle di accompagnarla all'ospedale di Perugia per un test di gravidanza e del DNA. A tale appuntamento la Piscaglia non si è mai presentata, pur continuando a scambiare messaggi con Padre Gratien fino al primo maggio. Quel giorno lei gli ha scritto di voler andare alla canonica, cucinare il coniglio e poi fare l'amore e lui ha risposto cercando di dissuaderla, poi dicendole che la porta per lei è aperta.

Ma cosa le è accaduto dopo che si è recata in canonica? Forse è stata fatta sparire per nascondere la gravidanza? Se così fosse, Guerrina potrebbe essere ancora viva, anche il marito Mirko, intervistato nella puntata di Chi l'ha visto, non esclude che la donna possa essere stata trasferita altrove in attesa di dare alla luce il bambino.

I migliori video del giorno

Elena Ceste, ultime notizie dell'08/01: tutte le piste sono ancora possibili, suicidio o omicidio?

Il caso irrisolto di Elena Ceste continua ad essere un vero mistero, soprattutto considerando che l'autopsia non è riuscita a risolvere neppure le cause della morte. Elena dunque potrebbe essersi suicidata o essere stata uccisa da qualcuno. Negli ultimi giorni, oltre a Michele Buoninconti come possibile assassino, si è parlato ancora di un probabile amante e persino di un killer paragonabile all'assassino di Gilberta Palleschi. Nel frattempo le indagini continuano...