Durante la puntata di Chi l'ha visto del 21 gennaio sono state fornite importanti indicazioni intorno al caso di scomparsa di Guerrina Piscaglia. Le news riguardano soprattutto padre Graziano, il sacerdote al momento indagato per favoreggiamento in sequestro di persona. È stato reso noto, infatti, la vicenda di un'amica di Guerrina che sin dall'inizio si è insospettita per l'allontanamento della casalinga di Ca' Raffaello, ma non ha reso noto quello che sapeva, soprattutto riguardante la ricezione di un messaggio, su suggerimento di un altro prete, l'ex parroco di Ca' Raffaello, don Arialdo. Si scoprono poi altri scheletri nell'armadio di padre Graziano, insomma le ultime notizie sono molte ma forse non decisive per la risoluzione del caso.

Ecco tutte le news sulla scomparsa di Guerrina Piscaglia da Chi l'ha visto.

Scomparsa Guerrina Piscaglia, news da Chi l'ha visto: l'amica e lo strano messaggio

Un elemento che potrebbe rivelarsi importante per le indagini proviene da un'amica di Guerrina Piscaglia, Giulia (il nome è fittizio), la quale sostiene di aver ricevuto un messaggio, circa dieci giorni dopo la presunta scomparsa, dal cellulare della casalinga di Ca' Raffaello nel quale la donna le avrebbe scritto che è una persona falsa e bugiarda perché ha parlato male di un uomo di Dio. Giulia era convinta che Guerrina avesse un rapporto "peccaminoso" con padre Graziano e quando era scomparsa la donna si era recata dall'ex parroco di Ca' Raffaello, don Arialdo, per confessargli i suoi timori.

I migliori video del giorno

Il prete le aveva sconsigliato di andare dai Carabinieri, e dopo pochi giorni don Arialdo ha avuto un incontro con padre Graziano. Immediatamente dopo ha ricevuto il messaggio di cui abbiamo parlato, come se il cellulare di Guerrina Piscaglia fosse nelle mani del padre congolese. Nello studio di Chi l'ha visto sono in collegamento dalla casa di Mirko e Guerrina, il marito e l'avvocato, il quale ha dichiarato che, se quel messaggio fosse stato comunicato subito, tutta la vicenda avrebbe potuto avere un esito differente.

Guerrina Piscaglia: le frequentazioni di padre Graziano e 'zio' Francesco

Nel corso della puntata di Chi l'ha visto, sono stati aggiunti altri elementi per inquadrare la personalità di padre Graziano. Le news rivelano come una ragazza abbia dichiarato di avere avuto rapporti intimi a pagamento con il frate congolese dopo essere stata avvicinata in un bar. La vicenda si collocherebbe subito dopo la scomparsa di Guerrina Piscaglia, non si tratta di elementi utili immediatamente per le indagini, ma si tratta di un modo per descrivere la figura di padre Graziano.

Si è infine parlato ancora una volta del fantomatico "zio" Francesco, un uomo di Ca' Raffaello con un cane bianco e una Volkswagen con il quale il frate congolese avrebbe dichiarato di aver visto Guerrina Piscaglia nei giorni immediatamente successivi alla scomparsa. Il mistero si infittisce ma il timore è che sia trascorso troppo tempo dal quel 1 maggio e che divenga sempre più difficile raccogliere elementi utili per risolvere questo caso.

È tutto con le ultime news da Chi l'ha visto sulla scomparsa di Guerrina Piscaglia. Se volete ricevere aggiornamenti su questo e altri casi di cronaca, il nostro suggerimento è di cliccare sul tasto "Segui" posto in alto poco al di sopra del titolo dell'articolo.