Dall'arresto di Michele Buoninconti, l'uomo accusato di aver ucciso e poi nascosto il cadavere della moglie Elena Ceste, si sono susseguite tutta una serie di news inquietanti relative in modo particolare alla vita privata del vigile del fuoco il quale già dopo pochi mesi dopo la misteriosa scomparsa della donna e mamma di Costigliole d'Asti aveva iniziato a cercare altre donne, possibile sostitute di Elena Ceste. Una delle ultime news in merito a questo aspetto vedrebbe Michele scrivere alcuni messaggi compromettenti alla giornalista del settimanale Giallo, che ormai da mesi si occupa del caso di Elena Ceste.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Ecco quali sono state le avances dell'uomo nei confronti della giornalista e le altre news sulle presunte donne frequentate da Michele dopo la morte della moglie.

Elena Ceste news: Michele ci provava con la giornalista? Scambio di sms compromettenti e altre donne

Dalle ultime news sul giallo di Elena Ceste, è emerso un atteggiamento compromettente del marito Michele Buoninconti, presunto suo assassino, nei confronti di altre donne ed a distanza di pochi mesi dalla scomparsa della moglie.

La giornalista di Giallo ha voluto rendere pubblico lo scambio di sms tra lei e Michele avvenuto sia prima che dopo il ritrovamento di Elena Ceste, nell'ambito del quale l'uomo, senza mezzi termini, faceva delle avances evidenti alla giornalista, inviando messaggi compromettenti anche dal cellulare del figlio. Il dubbio della giornalista di Giallo e non solo, è proprio legato a questo cellulare: secondo le news sul caso Elena Ceste, infatti, pare che il telefonino del figlio non sia stato analizzato dagli inquirenti e che potrebbe nascondere possibili indizi contro l'uomo accusato di aver ucciso e poi occultato il cadavere di Elena Ceste.

Non è tutto: in base alle news trapelate dallo stesso settimanale, Michele avrebbe cercato altre donne dopo la scomparsa di Elena Ceste: oltre al pettegolezzo relativo ad una sua presunta relazione con la mamma di un compagno di classe dei figli (la così detta donna bionda), in merito alla quale lo stesso Michele alla giornalista di Giallo vittima delle avances del vigile del fuoco aveva fatto una sorta di ammissione, dopo appena tre mesi dalla sparizione misteriosa della povera Elena Ceste, il marito già cercava un'altra donna, incontrata tempo prima sul lavoro.

I migliori video del giorno

Tra i due ci sarebbe stato - secondo le news rivelate da Giallo - uno scambio di messaggi poi interrotto per volere della stessa donna. Quali altre novità riserverà il caso di Elena Ceste? Per restare informati sui possibili risvolti, vi invitiamo a cliccare su "Segui", il cui tasto lo troverete in cima a questa news.