Riguardo al caso di omicidio di Loris Stival, ultime news giungono da Chi l'ha visto che ha chiarito in un comunicato importante la questione del peso del bambino. Si era detto in precedenza che Loris Stival avesse perso 4 kg in un mese, tra ottobre e novembre, e si cercava di coglierne il motivo. Del resto, durante l'ultima puntata del programma condotto da Federica Sciarelli, sono state mostrate immagini delle telecamere risalenti al giorno precedente l'omicidio e sembrava che vi fosse stata una lite con la madre Veronica Panarello. Il teorema dell'accusa è oramai chiaro e si continuano a cercare elementi per poter definitivamente inchiodare la madre del bambino.

Loris Stival, ultime novità: la questione del peso del bambino

Le ultime notizie da Chi l'ha visto mostrano come si tratti di un vero e proprio refuso la notizia che era stata diramata e che affermava che Loris Stival avesse perso circa 4 kg in un solo mese, tra ottobre e novembre. Si spiega nel comunicato che, nonostante il bambino fosse chiaramente sottopeso, quella evenienza non si è verificata e dunque si tratta di un errore. La linea delle indagini comunque è quella di mostrare come Veronica Panarello non fosse una buona madre, in maniera tale da avallare l'ipotesi che la donna abbia ucciso il proprio figlio con la sicura volontà o addirittura con premeditazione. La strategia difensiva, invece, è tutta rivolta alla questione delle immagini delle telecamere: secondo l'avvocato Villardita le scene riprese non permettono di giungere a nessuna conclusione, si tratta semplicemente di "prove logiche", di deduzione, ma che non hanno nulla di realmente concreto.

I migliori video del giorno

Chi l'ha visto, ultime news: si aggiungono nuovi elementi alle indagini

Riguardo l'omicidio di Loris Stival, ultime notizie da Chi l'ha visto raccontano anche come il padre del bambino stia cercando di muoversi in tutte le direzioni per cercare di capire cosa sia accaduto quella mattina quando il piccolo Loris Stival scomparve e poi venne ritrovato ucciso. In settimana è stata battuta la notizia che il padre avrebbe portato agli inquirenti la cintura del bambino e un paio di forbici. Il sospetto del padre è ricaduto soprattutto sulla cintura, gli sembrava strano che il bambino, che la metteva sempre, proprio il giorno della scomparsa non l'avesse indossata. Gli elementi sono stati acquisiti dalla procura che li avrebbe già sottoposti ad accertamenti tecnici i cui risultati non sono stati ancora resi pubblici. Per il momento è tutto Chi l'ha visto non segnala altre novità per il caso di omicidio del piccolo Loris. Se volete restare aggiornati sui casi di cronaca nera, vi consigliamo di cliccare sul tasto "Segui" posto in alto poco al di sopra del titolo dell'articolo.