Il fatto è avvenuto intorno alle 12:00 di oggi presso la zona di Arzana in Ogliastra, in Sardegna. L’elicottero,alzatosi in volo dalla base di San Cosimo a Lanusei, trasportavail pilota ed uno specialista rimasti per fortuna solo lievemente feriti nell'incidente.

I due stavano sorvolando dal giorno prima le campagne fra Arzana e Villagrande Strisailiper spegnere un incendio propagatosi nella zona. Fortunatamente, il velivolo era ancora a bassa quota quando è precipitato.

Tempestivi i soccorsi da parte del 118 allertato dal Corpo Forestale. Risulta illeso lo specialista presente sull'elicottero, mentre il pilota, rimasto ferito in maniera più grave, è stato portato in ospedaleper mezzo di un altro elicottero dei pompieri.

Ancora sconosciute le cause che hanno provocato l'incidente

Riguardo l'accaduto, il comandante del Corpo Forestale dello Stato Gavino Diana ha dichiarato di non aver ancora fatto delle ipotesiin quanto sarebbe troppo presto per giungere a delle conclusioni.

E' però probabile chequalcosasia andato stortosubito dopo la fase di aggancio del cestelloutilizzato per caricare l'acquaimpiegatanello spegnimentodegli incendi.

Ad ogni modo la Guardia Forestale si sta mettendo all'opera per mandare velivoli sostitutivi perspegnere il rogo sviluppatosi nella zona; è atteso in giornata l'intervento di dueCanadair.

Accorsi sul luogo per sedare l'incendio anche i Vigili del fuoco di Lanusei.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Il messaggio ai feriti da partedella Regione

Francesco Pigliaru, presidente della Regione Sardegna,Donatella Spano,assessore della Difesa dell'Ambiente etutta laGiunta regionale hanno augurato ai due feriti rimasti coinvolti nello schianto di stamani di guarire in fretta dimostrando tutta la loro solidarietà.

Hanno inoltre dedicatoun sentito ringraziamento ai numerosioperatori coinvolti, tra cui anchemolti volontari, che mettono arischio ogni giornola propria vita per salvaguardarela regionee garantirne l'incolumità, in particolar mododurante tuttoil periodoestivo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto