Nel corso della notte di oggi, venerdì 14 Agosto 2015, è stata registrata una moderata e significativa scossa di Terremoto nelTriveneto, più esattamente tra Veneto e Trentino-Alto Adige. L'evento ha avuto, stando all'ente sismico italiano INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), una magnitudo pari a 3.2 gradi della scala Richter;si e' trattato di un evento non particolarmente elevato, ma distintamente avvertito dalla popolazione, sebbene l'area interessata dalla scossa di terremoto sia prevalentemente montuosa e scarsamente abitata.

Il terremoto ha, infatti, colpito un'area a cavallo tra il Trentino-Alto Adige ed il Veneto (precisamente tra la provincia di Trento e quella di Vicenza), con magnitudo non particolarmente elevata, ma quanto basta per essere sentita da molte persone nel Triveneto. Non si segnalano danni a persone o cose: il terremoto non è stato così intenso da causarne, anche se molta gente è scesa in strada malgrado non fossero neanche le sette di mattina.

Il terremoto di oggi è stato registrato alle ore 06:58, ed ha avuto ipocentro a 12 chilometri di profondità, mentre l'epicentro è stato individuato a 5 chilometri di distanza da Vallarsa, provincia di Trento, e a 11 chilometri di distanza da Recoaro Terme, in provincia di Vicenza.

Altre località in cui il terremoto stato avvertito chiaramente sonoPosina,Valli del Pasubio,Laghi,Terragnolo, Trambileno,Ala,Tonezza del Cimone,Isera, Schio,Nogaredo e Lavarone. Il sisma di oggi ha avuto magnitudo 3.2 Richter, decisamente inferiore rispetto a quelli registrati pochi giorni fa tra Toscana ed Emilia-Romagna e quello in provincia di Cosenza, rispettivamente di magnitudo 3.9 e 4.1 della scala Richter, eventi che non hanno causato danni a persone o cose, ma che sono stati sentiti da molte persone e hanno costretto la gente ad abbandonare per qualche ora le proprie abitazioni a causa della paura che queste scosse di terremoto sanno incutere, specie dopo i disastri di Nepal, L'Aquila ed Emilia-Romagna degli anni scorsi.

Sono state, infine, registrate due scosse di terremoto di magnitudo 2.0 della scala Richter a distanza ravvicinata nella zona delle isole Eolie, dove qualche giorno fa c'è stato un terremoto del quarto grado.

Segui la pagina Terremoto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!