Che la Calabria sia una terra ballerina è noto a molti e nella giornata di lunedì 3 luglio, la terra del sud Italia ha tremato ancora provocando molta paura tra tutti gli abitanti che hanno avvertito la scossa. Il sisma è stato registrato verso le 9:30 ed è stato avvertito da Cosenza a Catanzaro. Nel cosentino è stata avvertita per qualche secondo. Vediamo tutti i dettagli rilasciati dall'istituto specializzato e i dettagli sulla scossa percepita nella giornata di oggi.

Forte scossa nel cosentino

Secondo quanto è stato rilevato dall'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l'epicentro è stato registrato tra le province di Cosenza e Catanzaro a qualche chilometro di distanza dai comuni di Rogliano e Soveria Mannelli. La profondità dell'epicentro è stata di 26 chilometri mentre la magnitudo è stata di ben 4.1.

I comuni di Cosenza più vicini all'epicentro sono stati Parenti, Colosimi, Bianchi mentre nel catanzarese l'hanno avvertito maggiormente i comuni di Carlopoli, Cicala e anche Crotonei nella provincia di Crotone. Sempre nel corso della mattinata l'istituto ha rilevato delle scosse nella stessa zona per un totale di tre oscillazioni di cui la più forte aveva intensità 2.7. come sappiamo per la Calabria non è una novità e secondo quanto dichiara l'istituto, anche nella giornata di domenica 2 agosto, sulla costa di Paola, nel cosentino, è stata avvertita una scossa di intensità 4.0 proprio nel mare a profondità 240 chilometri.

La paura della gente

La scossa è stata avvertita forte e chiara da tutti gli abitanti limitrofi all'epicentro e la paura e lo spavento sono stati davvero tanti. In ogni caso non sono stati registrati danni a cose o persone nemmeno nelle località in cui l'epicentro è stato localizzato.

I migliori video del giorno

Per saperne di più su vari terremoti che colpiscono la Calabria e per restare aggiornati sui movimenti della terra nella giornata di oggi 3 agosto, vi invitiamo a cliccare sul tasto "segui" in alto e a controllare il portale dell'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia.