Ancora una tragedia nella regione Calabria. In questo 22 ottobre 2015 infatti, dopo il tragico incidente avvenuto sull'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria in cui è morta una persona, è avvenuta una sparatoria nella provincia di Vibo Valentia. Due i feriti mentre una terza persona sarebbe rimasta illesa dopo la sparatoria. Ancora non sono note le motivazioni del gesto e sarebbe ignoto anche l'autore. Vediamo insieme la prima ricostruzione della dinamica dell'accaduto e i primi accertamenti fatti dalle indagini dei carabinieri immediatamente intervenuti.

Pubblicità

Sparatoria a Vibo Valentia

Nel pomeriggio del 22 ottobre a Vibo Valentia è stata segnalata una grave sparatoria. Il grave evento è avvenuto nella località di Ariola, a Gerocarne e sarebbe rimasta ferita una coppia. I due infatti sarebbero stati raggiunti dai colpi di un fucile caricato con dei pallettoni mentre si trovavano a bordo di un'automobile. La donna era in attesa di un bambino. Entrambe le persone avrebbero riportato delle ferite ad un occhio mentre la donna sarebbe stata colpita anche sulla spalla dai vetri rotti della vettura e dal pallini.

Immediatamente i feriti sarebbero stati trasportati nell'ospedale di Soriano e poi al pronto soccorso per gli accertamenti di routine. I medici infatti avrebbero visitato le due vittime per stabilirne la prognosi e per dargli le dovute medicazioni. Una terza persona che era con loro sarebbe invece rimasta illesa.

Le indagini sono ancora in corso

I carabinieri, intervenuti sul luogo dell'evento, avrebbero iniziato le indagini per capire chi può essere stato a compiere tale gesto e per scoprire le abitudini della coppia.

Pubblicità

Solo così infatti si potrà ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto e si potranno identificare le vere ragioni della sparatoria. In attesa di avere nuovi dettagli e approfondimenti sulla vicenda restate connessi con le nostre news a riguardo. Per fare ciò vi invitiamo a cliccare sul tasto 'Segui' posizionato in alto, accanto al nome dell'autore dell'articolo.