Un altro drammatico evento è stato registrato nella sera del 4 novembre nella regione Calabria. Ad essere coinvolto è stato un uomo, un signore che lavorava nella terra. Come sempre la vittima era andato nei campi a coltivarli ed aveva da poco iniziato la raccolta delle olive, ma questa volta le cose non sono andate come previsto. Una tragedia a cui i familiari non potranno mai rassegnarsi. L'uomo infatti è stato travolto dal trattore ed è morto. Vediamo nel dettaglio la prima ricostruzione da parte delle forze dell'ordine e dei soccorsi intervenuti sul posto della tragedia.

La tragedia nei campi

La tragedia è avvenuta nella provincia di Vibo Valentia, precisamente nella località di Francavilla Angitola. La vittima è stata un uomo di 56 anni le cui iniziali sono V.B.

Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, il signore si era recato con un suo amico a coltivare un terreno. In particolare i due si trovavano lì per raccogliere le olive, per poi ottenere l'olio naturale. In particolare l'amico si trovava a bordo del mezzo agricolo, e ad un tratto non sarebbe più riuscito a frenare travolgendo così il 56enne. Si potrebbe dunque trattare di un guasto al mezzo, ma su questo stanno ancora indagando le forze dell'ordine. Il trattore sarebbe stato già sequestrato per le indagini.

Inutili i soccorsi all'uomo

Vani sarebbero stati tutti i tentativi di soccorso da parte dei sanitari e dell'elisoccorso. La vittima infatti era già morta per il brusco e violento impatto. La tragedia è stata davvero grande. Altrettanto immenso è il dolore dei familiari e dell'amico che guidava il mezzo.

I migliori video del giorno

Tanta la sofferenza che adesso sta avvolgendo tutti coloro che lo conoscevano e lo stimavano.

In attesa di avere ulteriori novità sulla dinamica dell'incidente, vi invitiamo a cliccare sul tasto Segui posto in alto accanto al nome dell'autore dell'articolo che avete appena ultimato di leggere. Così facendo potrete restare sempre aggiornati anche sulle altre notizie di cronaca sia locale e sia nazionale.