Lucrezia Borgia, che oggi avrebbe addirittura 536 anni, sarebbe ancora tra noi, e secondo l'ultima testimonianza di oltre 12 persone si aggirerebbe nelle stanze del castello Estense di Ferrara, addirittura salutando chi entra a farvi visita. Questi avvistamenti hanno fatto intervenire "gli acchiappa fantasmi" dell' associazione National Ghost Uncover, che sono andati ovviamente sul posto.

Il National Ghost Uncover sulle tracce del fantasma

Il presidente Massimo Merendi del National Ghost Uncover racconta di avvistamenti già nel 2012, quando il fantasma di Lucrezia Borgia fu intravisto prima a mezzo busto e poi a figura intera.

Merendi insieme ai suoi soci è voluto andare di persona per verificare la presenza dell'entità misteriosa. Dopo il racconto dei testimoni, che sono voluti rimanere nell'anonimato, l'associazione si è subito mossa. Il presidente Massimo Merendi precisa che la sua associazione si muove per effettuare rilevamenti tecnici, non per cercare i fantasmi. Tuttavia, gli avvistamenti a partire dal 2012 si sono moltiplicati, i testimoni che riferiscono di aver visto Lucrezia Borgia nelle stanze del castello sono sempre di più, alcuni giurano di averla addirittura salutata.Secondo Merendi,i i fantasmi di personaggi storici a volte si presenterebbero per riavere la città in questione nelle loro mani.

I rilievi fanno rimanere qualche dubbio

Dopo i rilievi effettuati dal National Ghost Uncover, rimane ancora qualche piccolo dubbio. Merendi riferisce che i suoi strumenti non hanno rilevato alcun fenomeno paranormale, ma che vorrebbe tornare sul luogo perché, seppur lo strumento non ha registrato nulla, ci sarebbe qualcosa che ancora non lo convince del tutto.Questi episodi sono sempre da approfondire: i testimoni sono molti, e anche se gli scettici sono numerosi, bisognerebbe sempre cercare di non creare allarmismi, ma nemmeno non credere minimamente a questi eventi misteriosi.

Il paranormale è da sempre fonte di molteplici polemiche e dubbi e anche in questo ennesimo caso, i quesiti rimangono.