Rodolfo Principi è il nome del cittadino milanese che, nei giorni scorsi, è incappato in una multa dell'importo di 41 euro per una motivazione che a prima vista appare incredibile: l'uomo ha parcheggiato la sua auto all'interno del giardino della casa che la suocera 84enne possiede a Lido di Camaiore, in Toscana.

Una multa sui generis

Al ritorno da un week end trascorso nella località turistica toscana il signor Rodolfo ha trovato la multain giacenza presso la Posta.

Il verbale riportava la seguente motivazione: "l'auto aveva attraversato un metro di marciapiede davanti al cancello del giardino". La ragione a sostegno dell'infrazione, seppure non subito evidente, c'è: i suoceri del signor Principi non hanno mai chiesto al Comune il passo carrabile, per cui il vigile ha notato la macchina parcheggiata in giardino e ha ipotizzato che questa ha attraversato il marciapiede per immettersi nel giardino, commettendo a tutti gli effetti un'infrazione al Codice della Strada.

Ricorso in vista

Il signor Principi si dichiara esterrefatto dinanzi ad una multa del genere e già annuncia di voler inoltrare un ricorso contro il provvedimento, nonostante l'esiguità dell'importo dovuto. Il Comandante della Polizia municipale del Comune di Lido di Camaiore ha invece risposto che, se davanti ad un cancello privato vi è un marciapiede, per transitare senza alcuna conseguenza bisogna avere un passo carrabile.

Pare che nel 2011, con il rifacimento dei marciapiedi, i cittadini sono stati informati a scopo preventivo. Per tale motivo, ora chiunque infranga le regole deve essere sanzionato. Della serie, uomo avvisato mezzo salvato.

Passo carrabile: normativa

Il passo carrabile (o carraio) viene autorizzato da parte dell'ufficio comunale preposto, la pratica per l'autorizzazione e la concessione deve essere avviata dal privato o azienda direttamente interessati al passaggio.

La scelta della tipologia di passo carrabile viene effettuata dall'ufficio comunale, tenendo conto di una serie di requisiti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto