Ventisette persone morte e 208 ferite nel 2015 in Italia a causa di incidenti stradali provocati da veicoli che viaggiavano contromano su strade e autostrade della penisola. L'anno scorso, complessivamente, sono state 382 le auto rilevate controsenso sulle autostrade o sulle strade statali. Un dato in crescita del 13 percento rispetto al 2014. Questi alcuni dei dati contenuti nel dossier realizzato dall'Osservatorio dell'Associazione amici della Polizia stradale.

Incidenti stradali mortali a causa dei contromano, report dell'Asaps

Secondo il report dell'Asaps l'anno scorso in Italia c'è stato un aumento lieve degli incidenti su autostrade e superstrade (+2,6 percento) e protagonisti dei controsenso sono stati per il 19,6 percento ubriachi (erano il 28,6 percento negli incidenti stradali mortali) e, l'altro, per il 19,4 percento anziani.

Nei primi sette mesi del 2016 - secondo quanto emerge dai dati dell'Osservatorio dell'Associazione amici della Polizia stradale -sono già 255 i gravi incidenti stradali a causa di contromano. Di questi 255 incidenti alcuni si sono rivelati mortali: hanno perso la vita quattordici persone; mentre altre centoventi persone sono rimaste ferite.

Gravi incidenti stradali oggi 4 settembre da Reggio Calabria a Padova

Intanto, a proposito di incidenti stradali, un automobilista ha perso oggi pomeriggio la vita a Reggio Calabria, nel reggino. L'uomo stava viaggiando a bordo della sua auto insieme a una donna rimasta ferita. A un certo punto il conducente ha perso il controllo del mezzo - per causa ancora in corso di accertamento - sulla strada che conduce al santuario di Polsi. L'auto è finita in un burrone profondo circa trenta metri, il conducente è morto, la salma sta per essere recuperata in queste ore da una squadra specializzata dei vigili del fuoco.

I migliori video del giorno

Un grave Incidente stradale si è verificato oggi anche a Ospedaletto Euganeo, in provincia di Padova. E' di tre feriti il bilancio di uno scontro tra un'auto e uno scooter. Una donna è stata trasportata con l'elisoccorso e gli altri due feriti sono stati accompagnati in ospedale  in ambulanza.