In nazioni come Russia, Romania ed Ucraina si bevono molte sostanze alcoliche. Bere alcol fa parte delle tradizioni di tali popoli; insomma è un'usanza che non può essere cancellata da un momento all'altro. In Ucraina, però, ultimamente il cognac ha ucciso almeno 23 persone.

Autorità invitano a bere cognac legale

Le autorità ucraine hanno riferito nelle ultime ore che sono deceduti almeno 23 soggetti nella regione del Kharkiv, zona orientale del Paese, dopo aver bevuto cognac adulterato. Tali persone hanno avvertito dolori lancinanti allo stomaco e sono stati subito ricoverati in ospedale. I medici, però, non sono stati in grado di salvarli.

Lo stessa tipologia di cognac avrebbe ucciso 5 persone anche a Liman. Molte persone sono state portate in ospedale e sono riuscite a salvarsi. Alla luce di tali fatti, inquietanti, le autorità hanno deciso di avviare un'inchiesta sulla produzione e traffico illecito di sostanze alcoliche. Il ministro della Salute ucraino è preoccupato anche perché numerose persone sono finite in ospedale, ed ora versano in gravissime condizioni.

Le autorità ucraine sollecitano i cittadini a bere solo sostanze alcoliche legali. Negli ultimi tempi, nella nazione, si stanno diffondendo le bevande alcoliche adulterate perché costano meno rispetto a quelle locali. In Ucraina, infatti, i politici tendono ad aumentare spesso le tasse sugli alcolici. L'incremento dei balzelli, purtroppo, non fa altro che alimentare il traffico illecito di alcolici contraffatti.

I migliori video del giorno

Una sostanza mortale nel cognac

Sembra che tutte le persone decedute nel giro di una settimana abbiano bevuto cognac contenente una sostanza letale. Si teme, adesso, per l'incolumità dei tanti turisti europei che si recano in Ucraina. Ogni anno, la pratica di adulterare le bevande alcoliche costa la vita a migliaia di persone in nazioni come Ucraina e Russia. La prassi si è particolarmente intensificata con l'avvento della crisi economica che, praticamente, ha colpito ogni attività.

Le autorità ucraine, d'ora in poi, dovranno fare attenzione ad aumentare le tasse sull'alcol perché la scelta potrebbe costare molte vittime.