Un'immane tragedia ha sconvolto le campagne del pescarese: un bambino di un anno e mezzo è stato ucciso dal cane di proprietà del padre. Si è rivelata inutile la corsa all'ospedale di Chieti; le ferite erano troppo gravi. Il dramma si è consumato nelle campagne della contrada Cantò; il bambino (che si chiamava Ferdinando) si trovava insieme ai propri genitori che stavano effettuando un trasloco. Durante lo spostamento di alcuni mobili, il piccolo si sarebbe allontanato di qualche metro, dove si trova un grande piazzale in cui, secondo la ricostruzione dei Carabinieri, era tenuto legato un cane di razza corsoche, alla vista di Ferdinando, lo avrebbe azzannato senza motivo.

Subito sono arrivati i soccorsi del 118 di Pescara con un elicottero, ma sembra che il padre abbia preferito caricare il piccolo nella propria autovettura per portarlo al nosocomio di Chieti. La corsa però si è rivelata inutile: i medici hanno provato a salvare il bimbo, ma le ferite riportate al cranio erano troppo gravi e il piccolo non ce l'ha fatta.

Gli inquirenti aprono un fascicolo sulla vicenda

Le forze dell'ordine si sono subito recate a Cepagatti per cercare di ricostruire la dinamica dei fatti.

Il cane è stato immediatamente sequestrato e, al momento, si trova in un canile. A quanto pare, secondo alcune indiscrezioni, il cane è del padre del bambino che avrebbe dichiarato di esserne il legittimo proprietario. Il pubblico ministero della Procura di Pescara, Silvia Santoro, ha ritenuto necessario aprire un fascicolo: saranno svolte le opportune indagini ed accertamenti dai Carabinieri della sezione di Pescara sotto il comando del maggiore Claudio Scarponi.

La salma del piccolo Ferdinando resta a disposizione dell'autorità giudiziaria, che dovrà decidere se effettuare o meno l'autopsia, e solo successivamente verrà riconsegnata ai genitori per i funerali. La comunità del paese nel pescarese è sconvolta dalla vicenda accaduta ieri: "È un dolore molto grande. Sono sconvolta da questa vicenda, tutta la mia comunità è sconvolta", ha dichiarato il sindaco della cittadina, Sirena Rapattoni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto