E' da mesi ormai che si parla di alieni, di UFO e di documenti secretati che sarebbero trapelati dalla NASA e diffusi sul web. Ma l'ultima notizia su Marte riguarda il ritrovamento di un reperto alieno alquanto singolare. Sarebbe stato infatti fotografato dal Rover Curiosity uno scheletro alieno fossile. E' però tassativo ricordare che si potrebbe trattare benissimo semplicemente di alcune rocce, dalla forma vagamente simile a quella di alcuni resti alieni. Anche questa volta, come sempre, sta a voi scegliere in cosa credere.

Pubblicità
Pubblicità

I reperti alieni su Marte

Non è la prima volta che un reperto alieno viene ritrovato su Marte, infatti pochi mesi fa è stata scattata una foto dal Rover Curiosity ad una presunta scarpa aliena in un cratere del Pianeta Rossa. Le ipotesi che si sono avvicendate sono davvero tante e tutte molto diverse. C'è infatti chi a questo proposito, ha parlato di una guerra atomica che qualche secolo fa avrebbe raso al suolo la civiltà marziana e chi invece, ha ipotizzato che qualche altra civiltà extraterrestre sia arrivata su Marte prima di noi.

Pubblicità

Il The Mirror ha pubblicato recentemente anche le foto di un secondo ritrovamento, fotografato sempre dal Rover Curiosity su Marte. Questa volta non si tratterebbe di immagini che ritraggono un semplice indumento, ma di un vero e proprio scheletro alieno.

I ritrovamenti alieni sulla Luna

Ma Marte non è l'unico corpo celeste tenuto sotto stretta sorveglianza dagli ufologi. Ci sarebbero stati infatti anche tanti altri ritrovamenti sulla Luna.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
UFO

Gira voce che addirittura l'astronauta Neil Armstrong abbia sostenuto che ci siano delle basi spaziali aliene sulla Luna. Questo ha dato adito a moltissime ipotesi che vedono il nostro unico satellite naturale come una sorta di base di controllo per la nostra civiltà. Gli alieni che ci avrebbero creato, secondo alcune teorie, ci osserverebbero per studiarci e quando saremo pronti ritorneranno per raccontarci tutta la verità.

E' doveroso ricordare però che le foto molto probabilmente sono fake, e se non lo sono, è possibile che l'occhio umano dia forme familiari a rocce e formazioni naturali che sono vagamente simili ad oggetti che noi conosciamo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto