Il servizio de Le Iene sulla nuova versione della roulette russa dedicata agli adolescenti ribattezzata Blue Whale conteneva dei video di suicidi falsi, che nulla avevano a che fare con questo nuovo 'gioco' che spinge i più giovani a superare alcune prove, l'ultima delle quali è il suicido, che va testimoniato attraverso un video.

Blue Whale è il nome di un nuovo macabro gioco nato in Russia e il suo nome significa letteralmente balena blu, probabilmente prendendo in prestito la consuetudine delle balene di andare a spiaggiarsi per morire.

Pubblicità
Pubblicità

Il gioco ha una durata di 50 giorni e in questo periodo i ragazzi vengono seguiti da un tutor che richiede loro di superare alcune prove fino ad arrivato all'ultimo giorno, il giorno del suicidio.

Blue Whale, il servizio de Le Iene conteneva video falsi: l'ammissione di Matteo Viviani

Dopo il servizio televisivo de Le Iene che aveva portato all'attenzione dell'opinione pubblica il pericolo rappresentato dalla diffusione di questo nuovo 'gioco', il web e i principali social network sono stati presi d'assalto.

Pubblicità

Tutti volevano sapere come riconoscere e come evitare questo nuovo fenomeno in arrivo dalla Russia.

Il servizio della 'Iena' Matteo Viviani aveva 'colpito' profondamente il pubblico anche grazie ad alcuni video in cui si vedevano ragazzini e ragazzini che si facevano filmare nell'atto del suicidio. Però, un' intervista rilasciata da Matteo Viviani a Selvaggia Lucarelli per Il Fatto Quotidiano, ha gettato ombre sul servizio in questione: Viviani ha ammesso di non aver verificato a fondo la connessione delle immagini presenti nel video con la 'Blue Whale'. "Quei video non erano correlati al macabro gioco", ha ammesso la Iena.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Le Iene

Un argomento tanto delicato è stato strumentalizzato

Le Iene in E non è finita qui. Il servizio de Le Iene è sotto accusa anche per aver associato la morte di un ragazzo a Livorno con la Blue Whale. Il servizio de Le Iene ha trattato l'argomento con toni tragici, coronati da video falsi, un atteggiamento imperdonabile ai media quando si tratta un argomento così sensibile come il suicidio di adolescenti.

Per non perderti le ultimissime news, clicca sul tasto segui.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto