Annuncio
Annuncio

Poche ore fa un drammatico incidente stradale si è consumato in Calabria, dove un giovane ragazzo di soli 19 anni è rimasto ferito in modo gravissimo e sarebbe in pericolo di vita. Il giovane stava viaggiando insieme a suo fratello a bordo della sua autovettura, quando per cause ancora in corso di accertamento si sarebbe scontrato contro un autobus. Sul luogo è giunto l'elisoccorso e il personale medico del 118.

Calabria, grave incidente stradale: 19enne ferito in modo gravissimo

Intorno alle ore 8:00 di questa mattina un grave incidente stradale si è verificato nel cosentino, precisamente nel comune di Corigliano Rossano e ha visti coinvolti un'autovettura, precisamente una Fiat 600, e un autobus della linea extraurbana che collega Acri a Corigliano Rossano.

Annuncio

Dalle prime informazioni che ci giungono pare che il sinistro si sia verificato lungo la strada che attraversa la contrada coriglianese di Santa Lucia. Alla guida della 600 vi era il giovane ragazzo 19enne, che molto probabilmente stava accompagnando il fratellino 15enne a scuola. La dinamica di quanto è accaduto non è ancora chiara, ma sembrerebbe che il ragazzo, forse a causa delle pessime condizioni dell'asfalto, si sia andato a scontrare in modo violentissimo contro l'autobus che sopraggiungeva dal senso opposto di marcia.

Ad avere la peggio è stato proprio il 19enne, che nello scontro è rimasto ferito in modo gravissimo. Sul luogo sono quindi giunti i sanitari del 118 e un elisoccorso che lo ha trasportato in codice rosso in ospedale, dove è stato immediatamente ricoverato.

Annuncio

Le sue condizioni di salute però sarebbero gravissime e si troverebbe, purtroppo, in pericolo di vita.

Il fratello minore invece è stato trasportato in ambulanza nel vicino ospedale “Nicola Giannettasio” di Rossano. Le sue condizioni di salute non sarebbero gravi e sarebbe fuori pericolo. A bordo dell'autobus invece nessuno sarebbe rimasto fortunatamente ferito, solo il conducente sarebbe rimasto sotto choc.

Sul luogo dell'incidente, oltre ai sanitari del 118, si sono recate anche le forze dell'ordine della Sezione operativa radiomobile della Compagnia coriglianese che hanno iniziato a condurre tutte le indagini del caso finalizzati a ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto. Inoltre sono giunti sul posto i vigili del fuoco per mettere in sicurezza l'area e diverse pattuglie della polizia municipale per regolare il traffico.

Annuncio