Sono attimi di paura e confusione quelli che stanno scuotendo la Francia. Pochi minuti fa, infatti, un brutto incendio è divampato nella celebre cattedrale di Notre Dame, a Parigi. Immediatamente le immagini del disastro hanno fatto il giro del mondo, mentre si sono attivate le misure di sicurezza. Ancora incerte, al momento, le cause dell'incendio.

Colonne di fiamme e fumo si alzano dalla cattedrale di Notre Dame, a Parigi

Un grave incendio è stato segnalato poco fa, alle 18.50 di lunedì 15 aprile.

Il fuoco è infatti divampato dalla celebre cattedrale di Parigi, Notre Dame. Immediatamente i soccorsi e i tecnici parigini sono giunti sul posto per cercare di domare le fiamme e mettere in sicurezza il luogo, mentre la notizia faceva il giro del mondo e le immagini delle fiamme si diffondevano sui social media di tutto il mondo.

Al momento l'incendio non è stato spento e vistose colonne di fumo e fiamme si alzano dal tetto della cattedrale, mentre per il momento la facciata principale del monumento sembra essere stata risparmiata dall'incendio.

Le condizioni dello storico monumento preoccupano tutto il mondo, tanto che il presidente degli USA Donald Trum, ha deciso di esprimere pubblicamente la propria costernazione per ciò che sta accadendo, dichiarando sul proprio profilo twitter: 'È terribile guardare l'incendio a Notre Dame. Forse aerei cisterna anti-incendio potrebbero essere usati per spegnere le fiamme. Bisogna agire velocemente!".

L'area è intanto stata evacuata, con i turisti che sono stati spostati e vengono tenuti a distanza di sicurezza dall'altra sponda del fiume.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

La preoccupazione francese per Notre Dame

Mentre le operazioni di soccorso e sicurezza sono in corso, il sindaco di Parigi Anne Hidalgo ha parlato di quello che sta accadendo definendolo un 'terribile incendio', mentre un portavoce del comune ha scritto sui social media annunciando che è in corso l'evacuazione dell'intera area. Al momento le cause dell'incendio risultano ancora sconosciute, ma alcune voci lo attribuiscono alle impalcature per dei lavori architettonici, che tra l'altro sono crollate pochi istanti prima del divampare dell'incendio.

Il presidente francese, Emmanuel Macron ha preso la decisione di rinviare il discorso alla nazione che era inizialmente programmato per le 20 di questa sera.

Il celebre monumento è uno dei più importanti del mondo, tanto da essere uno dei più frequentato d'Europa. La sua costruzione venne iniziata nel 1163 e terminata nel 1344. Il monumento, secondo molti, aveva da tempo bisogno di essere restaurato, tanto che l'anno scorso la Chiesa Cattolica Francese ha lanciato una raccolta fondi per poter intervenire sulla struttura.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto