Una terribile tragedia si è verificata questa mattina a Venezia, precisamente alla Basilica di San Giovanni e Paolo (sestiere di Castello), dove un giovane di 25 anni, di nazionalità tedesca, si sarebbe gettato nel vuoto dalla sommità dell'edificio religioso. Secondo le prime indiscrezioni che giungono dal capoluogo veneto, l'allarme sarebbe stato dato da alcuni passanti, che hanno notato la salma dell'uomo a terra, che giaceva in una pozza di sangue nella piazza sottostante.

Pubblicità
Pubblicità

Al momento non è chiaro come abbia fatto a salire sulla chiesa l'uomo in questione, ma probabilmente la vittima avrebbe usato alcune impalcature che si trovano sul lato su dell'edificio. Sulla vicenda sta indagando la Polizia.

Un volo assurdo

La vittima sarebbe inoltre morta sul colpo, in quanto ha fatto un volo di diverse decine di metri, almeno 20 o 30 secondo quanto stabilito dagli investigatori.

Pubblicità

La Basilica in questione è infatti molto alta, come ogni chiesa degna di un certo rilievo. Si tratta di uno degli edifici più antichi di Venezia, che ha origini medievali. Viene considerata il "pantheon" di Venezia, in quanto vi sono sepolti numerosi dogi. E proprio perché si tratta di uno dei monumenti più visitati del capoluogo, questa mattina presto, intorno alle 7:00, visitatori e semplici cittadini hanno notato sin da subito il corpo esanime del 25enne tedesco.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Le generalità dell'uomo non sono state ancora diffuse. Sicuramente adesso sarà l'autopsia a chiarire le cause del decesso della vittima. Ovviamente, se di gesto estremo si è trattato, le cause di quest'ultimo non sono note.

Si indaga

Sono pochissime le informazioni che abbiamo su questo brutto fatto di cronaca, che di fatto ha sconvolto la mattinata veneziana. Nessuno infatti credeva di fare una macabra scoperta come questa di mattina presto, e per di più in pieno centro cittadino.

Sicuramente nelle prossime ore, o al massimo nei prossimi giorni, emergeranno ulteriori particolari utili a chiarire che cosa sia effettivamente successo stamattina alla Basilica di San Giovanni e Paolo. Non è certamente il primo caso del genere che succede nel nostro Paese, e probabilmente non sarà neanche l'ultimo. Certo, non era mai successo, fino ad ora, che qualcuno si gettasse dalla sommità di un edificio religioso a Venezia, e per questo l'episodio ha destato abbastanza sconcerto tra chi si è trovato sul posto stamattina.

Pubblicità

Gli inquirenti vogliono comunque vederci chiaro, comunque non si esclude nessuna ipotesi, anche se quella più probabile, come confermato anche dai media locali, sembra essere proprio quella del gesto volontario. Gli accertamenti sono ancora in corso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto