Si è sfiorata la tragedia ieri a Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza, dove all'improvviso una vettura, precisamente una Lancia Musa condotta da una 79enne, è improvvisamente piombata all'interno di una nota pasticceria della cittadina veneta. Il sinistro, le cui cause sono ancora in fase di accertamento, si è verificato poco dopo le 19:00. In quel momento l'attività commerciale in questione era chiusa, e se fosse stata aperta al pubblico poteva essere una strage.

Pubblicità
Pubblicità

Tantissima la curiosità dei residenti della zona, che hanno visto la vettura condotta dalla signora letteralmente all'interno dei locali che ospitano la pasticceria.

L'auto non rispondeva più ai comandi

Sul posto, nei momenti immediatamente successivi all'incidente, sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale e i Vigili del Fuoco, giunti con ben due mezzi, che hanno provveduto a mettere in sicurezza le parti pericolanti del locale. I rilievi sono durati circa un'ora e mezzo.

La stessa conducente del mezzo è rimasta praticamente illesa, e agli agenti ha dichiarato che la sua vettura non rispondeva più ai comandi, e proprio per questo avrebbe perso il controllo della macchina. La signora, come riporta la testata giornalistica online, Vicenza Today, è residente nella stessa Bassano del Grappa. Per ovvi motivi di privacy le sue generalità non sono state diffuse. Pare comunque si sia trattato di una tragica fatalità, anche se, come detto, le cause dell'incidente dovranno essere chiarite per bene.

Pubblicità

L'auto ha sfondato la vetrina dell'esercizio commerciale, e ha terminato la sua corsa contro il bancone, che ha subito dei danni piuttosto ingenti, come si può vedere anche dalle fotografie diffuse dai media locali e nazionali. Nelle prossime ore i titolari della pasticceria sicuramente presenteranno il conto dei danni provocati dall'impatto della vettura contro il loro locale.

Vicenda diventata virale

Come solitamente accade in questi casi, l'eco di quanto successo a Bassano si è subito diffuso, in particolare sui social network.

Non capita infatti tutti i giorni che una macchina vada a finire all'interno di un locale commerciale, una pasticceria in questo caso. La notizia è stata ripresa subito dai media vicentini. Nelle prossime ore ci saranno sicuramente ulteriori aggiornamenti su quanto successo ieri sera. La conducente sta bene, ma per lei quella di ieri è stata una giornata che non potrà più dimenticare per il resto della sua vita. Lo spavento per l'anziana deve essere stato tanto, così come deve essere stato per la gente che si trovava sul posto, e che ha visto la macchina sfondare la vetrina ed entrare letteralmente nella pasticceria.

Pubblicità

Leggi tutto