Un bruttissimo fatto di cronaca si è verificato ieri pomeriggio in provincia di Piacenza, precisamente sull'autostrada A1, nei pressi di Fiorenzuola, dove un bimbo di appena otto mesi è rimasto gravemente ustionato a causa di un liquido bollente che, in maniera del tutto accidentale, gli è caduto addosso.

Al momento non sono note le cause del drammatico incidente, ma quel che è certo è che il piccolo si trovava con i genitori.

L'area di servizio in questione, gestita dalla società Autogrill, si chiama Arda. La famigliola aveva deciso di rifocillarsi presso il suddetto bistrot, ma nessuno avrebbe mai potuto pensare che di lì a poco si potesse verificare una tragedia del genere. Un'azione rientrante nella routine quotidiana di tante persone che, inaspettatamente, potrebbe costare la vita a un neonato.

Il bimbo è grave

Secondo quanto riportato dal quotidiano romano Il Messaggero, appena si sono accorti dell'accaduto, i genitori hanno avvisato il personale del 118, giunto rapidamente sul posto.

Le condizioni del bimbo fin da subito sono apparse piuttosto preoccupanti, e per questo motivo sul piazzale dell'Autogrill è atterrato anche un mezzo dell'elisoccorso che ha provveduto a trasportare il ferito presso l'ospedale Maggiore di Parma. Stando alle ultime indiscrezioni che giungono dal nosocomio emiliano, pare che le condizioni del bambino siano gravi.

Ovviamente le sue generalità e quelle dei genitori non sono state rese note per motivi legati alla privacy delle persone coinvolte in questo inatteso dramma.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Inoltre al momento non si sa dove fosse diretta la famiglia, e nemmeno quale liquido si sia rovesciato sul bambino. Ad ogni modo, questi sono particolari che verranno certamente riportati alla luce nelle prossime ore. Infatti gli investigatori sono già al lavoro per effettuare tutti gli accertamenti del caso, proprio allo scopo di ricostruire la dinamica dell'incidente. Anche il personale del ristorante Arda è rimasto sotto choc per quanto verificatosi nel pomeriggio del 10 giugno.

Ustioni in diverse parti del corpo

Secondo quanto riferisce la testata giornalistica online Fanpage, il bambino avrebbe riportato delle ustioni al torace e alle gambe. Ribadiamo - per completezza d'informazione - che si è trattato di una tragica fatalità, e che al momento non ci sono iscritti nel registro degli indagati. Comunque siano andate le cose, adesso c'è bisogno di fare assoluta chiarezza sull'accaduto.

Purtroppo non è il primo incidente del genere che capita ad un bimbo piccolo, e probabilmente non sarà neanche l'ultimo. La notizia si è diffusa immediatamente nel capoluogo di provincia emiliano, Piacenza, destando davvero tanto stupore tra la gente. Molto probabilmente nelle prossime ore verrà emesso un altro bollettino medico sulle condizioni del bambino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto