Nadia Toffa è morta dopo una lunga battaglia contro il cancro. L'annuncio è arrivato dato dalle pagine social dello staff della sua trasmissione più famosa: Le Iene. La giornalista aveva 40 anni.

La lunga lotta con la malattia dal 2017

In un lungo e commovente post, i colleghi di Nadia Toffa hanno dato l'addio alla giovane giornalista, da tempo malata. Evidenziando la sua tenacia e la forza con cui ha combattuto la battaglia contro quello che spesso si chiama "male incurabile", gli amici le hanno dato l'estremo saluto rendendo pubblica la brutta notizia alle migliaia di fan.

Il toccante addio termina con il rimpianto di non aver fatto abbastanza per lei.

La trasmissione de Le Iene che l'ha resa famosa, ma anche tutto il mondo dello spettacolo, piange la perdita di questa giovane donna che, nonostante tutte le avversità che ha dovuto affrontare, non ha perso mai il sorriso. Il suo modo di affrontare la malattia ha scatenato anche alcune polemiche sul web, perché aveva scritto un libro a riguardo e aveva affermato che la sua malattia era un dono.

Questo le aveva portato centinaia di haters che criticavano la sua esposizione mediatica, considerata eccessiva, e sostenevano che la giornalista strumentalizzasse il suo stato di Salute per aumentare la sua popolarità. Erano però scesi in campo anche molti fan che sostenevano la sua battaglia e l'appoggio della scienza per la sua fiducia totale nei confronti della medicina tradizionale.

Il rapporto con i social e il silenzio preoccupante

Specialmente dopo la notizia della malattia, causa del malore che l'aveva colta improvvisamente nel dicembre 2017, Nadia Toffa aveva instaurato un rapporto molto stretto con il suo pubblico attraverso i social network, postando foto e notizie che riguardavano lo sviluppo della malattia e le piccole battaglie vinte con le cure.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute Le Iene

I cicli di radioterapia, la chemioterapia e le conseguenze a cui questi portavano, compresa la perdita dei capelli, non l'hanno mai fatta arrendere e desistere dal condividere tutto con le persone che le volevano bene.

Da alcune settimane aveva interrotto questo tipo di comunicazione e questo aveva allarmato non poco i numerosi ammiratori, abituati a sentire da lei stessa lo stato della sua salute.

Il suo ultimo post risale al primo luglio: su Facebook e Instagram aveva pubblicato uno scatto in compagnia del suo cagnolino, Totò. La foto con la cucciola che aveva adottato da qualche mese era accompagnata da una frase riferita al caldo asfissiante di quei giorni. Poco dopo, il 3 luglio, aveva commentato ironicamente un post di Luca Bizzarri. Da quel momento, il silenzio preoccupante e un nuovo peggioramento che questa volta le è stato fatale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto