Si è sfiorata la tragedia in Giappone, precisamente nella città di Yokohama, dove intorno a mezzogiorno di oggi (le ore 5:00 del mattino in Italia) un treno e un camion si sono scontrati ad un passaggio a livello. Le prime indiscrezioni che giungo dalla terra nipponica dicono che, seppur gravissimo, l'incidente non ha provocato vittime ma soltanto una trentina di feriti, 35 secondo quanto riferisce Rai News sulle sue pagine online.

A quanto pare il camion trasportava limoni, e il conducente dello stesso avrebbe tentato di attraversare i binari non accorgendosi che proprio in quel momento stava arrivando il treno. L'impatto è stato inevitabile. A seguito di ciò il convoglio che viaggiava sulla strada ferrata è deragliato e si è poggiato su un fianco, mentre il camion ha preso fuoco.

Feriti seriamente i due conducenti

Sia il macchinista del treno che l'autista del camion sono rimasti seriamente feriti, ma non correrebbero nessun pericolo di vita.

Dei passeggeri solo uno sarebbe in condizioni piuttosto gravi. Sono impressionanti le immagini diffuse dai media giapponesi, che mostrano i due mezzi incidentati andati completamente distrutti, in particolare proprio il camion che è stato avvolto in men che non si dica dalle fiamme. Immediatamente sul luogo del fatto di cronaca si sono precipitate tantissime ambulanze, che hanno provveduto a trasportare i feriti presso gli ospedali più vicini.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Le Forze dell'Ordine, come accade sempre in questi casi, hanno provveduto ad eseguire tutti i rilievi del caso e a mettere in sicurezza la zona. L'incendio del camion ha provocato una coltre di fumo nero e denso che si è sparsa in tutta la zona, e avrebbe annerito anche alcuni vagoni del treno.

Indagini in corso

La dinamica del sinistro è quindi ancora tutta da chiarire, ma come già detto in apertura, pare che il conducente del camion abbia tentato di attraversare la ferrovia, pensando probabilmente di passare in tempo prima che arrivasse il treno.

Il tutto adesso è in mano alle autorità nipponiche, le quali stabiliranno le effettive cause del sinistro. La notizia di quanto successo in Giappone si è immediatamente diffusa in tutto il Paese e nel resto del mondo. Ne parlano infatti le maggiori testate locali e nazionali. Yokohama è inoltre la città più popolata del Paese del "Sol Levante" essendo capoluogo della prefettura di Kanagawa. I passeggeri che viaggiavano sul treno erano per la maggior parte pendolari: la città è infatti popolata proprio da questi ultimi, che lavorano soprattutto a Tokyo e dintorni.

Gli stessi usano spesso i mezzi pubblici per spostarsi da una parte all'altra della metropoli giapponese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto