Una terribile tragedia si è verificata questa mattina in una scuola di Salerno, precisamente all'istituto "Genovesi - Da Vinci", nella classe terza sezione F. Infatti, secondo quanto riportato dalla stampa locale e nazionale, pare che una giovanissima studentessa di 16 anni sia stata colta improvvisamente da un malore, ancora non meglio specificato. L'adolescente era stata chiamata alla lavagna per svolgere alcuni esercizi, quando ad un tratto è caduta a terra priva di sensi.

Immediatamente sono scattati i soccorsi, prima di tutto dell'insegnante che in quel momento si trovava in classe, poi da parte dei sanitari del 118, giunti con un'ambulanza poco dopo. Purtroppo le manovre di rianimazione praticate sulla ragazza non hanno avuto gli effetti sperati, e i medici non hanno potuto far altro che constare il decesso della sfortunata studentessa.

Dramma sotto gli occhi dei compagni di classe

Il fatto di cronaca si è svolto sotto gli occhi attoniti dei compagni di classe.

La vittima era originaria di San Mango Piemonte, almeno così riferisce la testata giornalistica locale online, Salerno Today. Durante la caduta, la ragazza avrebbe anche sbattuto la testa contro la cattedra. Alla scuola si sono recati anche gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Salerno, che hanno proceduto ad ascoltare il personale scolastico ed eseguito i rilievi del caso. Mentre i militari eseguivano le operazioni in classe, tutti gli altri ragazzi presenti nel plesso scolastico sono stati invitati a rimanere nelle rispettive aule.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Questa mattina in quella classe terza sembrava una normale giornata scolastica, che però da un momento all'altro si è trasformata in una dramma assurdo. Le cause del decesso della ragazzina saranno chiarite sicuramente nelle prossime ore.

Famigliari e amici distrutti dal dolore

Come solitamente accade in questi casi, il personale scolastico e le autorità hanno avvisato la famiglia della 16enne, a cui hanno comunicato la triste notizia.

C'è sgomento e sconcerto anche tra gli amici della vittima, che era molto conosciuta nella scuola in questione. La notizia del suo decesso ha fatto immediatamente il giro della città campana, ed è stata ripresa quasi subito da tutti i media. Le indagini su quanto successo alla "Genovesi - Da Vinci" proseguiranno spedite, e non è escluso che a breve ci possano essere ulteriori novità. Il preside del plesso scolastico, Nicola Annunziata, esprime tutto il suo cordoglio per quanto accaduto, e sarebbe stato lui stesso a dire agli studenti di non muoversi dalle loro aule, visto che gli investigatori stavano effettuando i rilievi nella terza F.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto