Una nuova teoria del complotto sta circolando in queste ore su internet ed è diventata virale in brevissimo tempo. La protagonista involontaria è Greta Thunberg, la giovane attivista svedese che ormai da molti mesi fa parlare di sé per la sua battaglia ambientalista che mira a sensibilizzare i potenti del mondo sui cambiamenti climatici. Recentemente l'Università di Washington ha pubblicato una foto risalente al lontano 1898, scattata Eric A.Hegg, che ritrae una bambina somigliante in tutto e per tutto alla Thunberg.

Dalle prime indiscrezioni che arrivano dagli States e dagli esperti del settore, la foto non sarebbe un fotomontaggio. La notizia sembra anche essere confermata da Ruggero Taradel, direttore dei programmi di studio all'estero Comparative History of Ideas dello stesso ateneo americano. Su Internet sono cominciate subito ad apparire delle teorie del complotto. Ovviamente ingiustificate.

Una foto conservata negli archivi

La foto che sta facendo discutere sarebbe stata ritrovata proprio negli archivi dell'Università di Washington.

Inoltre, il fotografo che riprese questa bambina è svedese, proprio come la giovane Greta. Tutto questo è bastato a scatenare la curiosità dei complottisti i quali sostengono che questa foto dimostri come l'attivista svedese altro non sia che una viaggiatrice del tempo, tornata sulla Terra per salvarci da una catastrofe ambientale imminente. Bisogna precisare che si tratta di teorie che non sono assolutamente condivise dalla scienza ufficiale. La bimba fotografata negli States mostra però effettivamente una impressionate somiglianza con la Thunberg: la treccia e pressoché identica, così come anche il viso. Sempre l'Università suddetta afferma che all'epoca, negli Stati Uniti, vi erano molti migranti di origine svedese.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Curiosità

Nessun commento da parte di Greta

Al momento non si hanno notizie di alcun commento sulla vicenda da parte dell'interessata. La giovane sta preparando un viaggio in barca che la porterà dall'America fino in Spagna, precisamente a Madrid, dove parteciperà alla conferenza mondiale Cop25 in programma dal 2 al 13 dicembre prossimi. In queste ore c'è chi ha parlato anche di un fotomontaggio creato ad arte, ma come già detto questa ipotesi, almeno per ora, sembra essere stata smentita. Sicuramente nelle prossime ore, o al massimo nei prossimi giorni, ci potranno essere ulteriori aggiornamenti sul caso in questione.

Nel frattempo, tra il serio ed il faceto, gli internauti si scatenano: ognuno ha una sua teoria. Per molti però non ci sono dubbi: quella bambina ripresa negli Stati Uniti oltre 100 anni fa è proprio Greta Thunberg. Non è la prima volta che una persona famosa si trova al centro di simili teorie: è il caso ad esempio di Cristopher Lloyd, l'Emmet 'Doc' Brown della saga cinematografica Ritorno al futuro. Per molti complottisti non sarebbe altro che il sosia di John Calhoun, filosofo del XVIII secolo.

Novità video - Infanzia, Unicef: mortalità ridotta del 60% in 30 anni
Clicca per vedere

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto