Quella che arriva dalla provincia di Torino, precisamente da Chiaverano, è una vicenda che in questi giorni è diventata virale in tutto il Paese, grazie alla diffusione sui social network. Secondo quanto riporta la stampa locale, una coppia è stata trovata su un pontile presso il lago Sirio in atteggiamenti intimi. La scena non è passata inosservata ai passanti, ma soprattutto al titolare dello Chalet Moia, struttura ricettiva situata a pochi passi dal meraviglioso specchio d'acqua piemontese. L'episodio si è verificato all'ora di pranzo del 14 maggio scorso.

Sul posto si è recato anche il vicesindaco

Secondo quanto riferisce la testata giornalistica locale online Torino Today, sul luogo del fatto di cronaca è intervenuto il vicesindaco di Chiaverano Maurizio Tentarelli, che dopo le varie segnalazioni in Comune ha voluto capire che cosa stesse realmente succedendo. Quando il vicesindaco è arrivato i due innamorati stavano già andando via e si erano completamente rivestiti. Qualcuno, però, ha scattato delle foto che non lasciano spazio a dubbi su quanto accaduto. I residenti affermano che quel posto è molto amato dalle coppie, in quanto si tratta di un tratto di lago abbastanza suggestivo e ritenuto romantico. Tentarelli ha dichiarato che il tutto si è svolto mentre in zona c'era molta gente che correva e faceva attività fisica all'aria aperta.

Non sono neanche intervenute le Forze dell'Ordine, ma visto che le immagini stanno facendo il giro della rete non è escluso che possano essere identificati e denunciati. Il Comune ha dichiarato in una nota che non si è ancora riusciti a identificare i due, anche se le indagini continuano.

La segnalazione giunta in primis in Comune

Il quotidiano La Stampa, sulle sue pagine online, ha riferito che la segnalazione della presenza dei due soggetti è arrivata direttamente al Comune intorno alle ore 13:30. Sicuramente nelle prossime ore, o al massimo nei prossimi giorni, si potranno conoscere ulteriori dettagli su questo assurdo episodio, che sta facendo parlare tutta la zona di Chiaverano e l'Italia intera.

Il vicesindaco Tentarelli ha affermato che la coppia dovrebbe avere almeno una trentina d'anni, almeno stando a quanto è stato riferito dai passanti. "Di notte c'è più movimento, ma è anche più difficile essere visti", così ha dichiarato Tentarelli ai media, il quale riferisce che non si era mai vista una cosa del genere in pieno giorno. Per il vicesindaco potrebbe essere anche una sorta di protesta per i lockdown. Ogni anno sono molte le coppie che vengono denunciate per atteggiamenti contrari alla pubblica decenza. Sul caso si attendono ulteriori riscontri investigativi.

Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!