Ileana Rigano è scomparsa in seguito a un grave problema oncologico ai reni, aveva 72 anni. L'attrice di teatro e Cinema aveva preoccupato i suoi fan qualche giorno fa quando, in un post pubblicato sulla sua pagina Facebook, aveva scritto: "Sto male, chiedo un pensiero di affetto".

Ileana Rigano: il marito Roberto Jansen le è sempre stato accanto

L'attrice Ileana Rigano ha lasciato un grande vuoto nel mondo del teatro e tra i suoi ammiratori. La sua assenza era stata notata dai fan che con molti messaggi l'avevano incoraggiata a reagire alla malattia. Il marito Roberto Jansen, sempre vicino alla donna, non aveva comunicato sin da subito che la moglie era ricoverata in ospedale in coma.

Dopo aver appreso la notizia, molte persone si sono riversate sul suo profilo Facebook per lasciare dei messaggi di affetto all'attrice. Quest'ultima, pochi giorni fa, aveva scritto sul social network: "Sono in ospedale, sto male. Chiedo un pensiero di affetto", e ancora: "Non telefonatemi per favore, non sono in grado di rispondervi". Aveva quindi ringraziato tutti per l'affetto che le stavano manifestando.

L'attrice, palermitana di origine ma catanese di adozione, viveva a Viagrande con il marito Roberto Jansen e i due figli. Tra le tante opere di cui è stata protagonista la Rigano - che ha lavorato a lungo al teatro Stabile di Catania - si ricordano "La governante" di Brancati e "Per favore non svegliate la signora".

Accanto a Turi Ferri e Ida Carrara ha portato sul palcoscenico personaggi indimenticabili di autori siciliani.

La Sicilia piange la perdita dell'attrice Ileana Rigano

Attrice anche di cinema, Ileana Rigano ha lavorato ne Il commissario Montalbano accanto a Luca Zingaretti nell'episodio "Una faccenda delicata".

Inoltre, nel 2019 ha fatto parte del cast di "Picciridda", il film tratto dal romanzo di Catena Fiorello, dove ha interpretato la zia Pina.

Ileana Rigano aveva 72 anni e ha lavorato per grandi nomi del mondo dello spettacolo: da Mauro Bolognini in "Un bellissimo novembre" a Lina Wertmuller in "Rita la zanzara".

L'attrice ha preso parte anche ad alcune produzioni televisive come "Il capo dei capi" dove ha vestito i panni della madre di Biagio Schirò.

Tutti coloro che hanno avuto modo di conoscere Ileana Rigano la descrivono come una donna sempre disponibile e discreta e ancora piena di sogni da realizzare. Il dolore per la scomparsa dell'attrice ha colpito tutti i colleghi che l'hanno definita una professionista di valore, oltre che una donna stimata e amata.

Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!