Sono 3.888 i nuovi positivi registrati in Campania nella giornata di giovedì 5 novembre, a fronte di 19.568 test del tampone effettuati, di cui 210 sintomatici. Nel bollettino Covid diffuso quotidianamente dall’Unità di Crisi del Dipartimento regionale della Protezione Civile della Campania vanno registrati anche 17 deceduti e 311 persone guarite. Tra i capoluoghi di provincia il più colpito dai nuovi contagi nelle ultime 24 ore è Napoli con 414 nuovi casi, seguito da Caserta (81 nuovi positivi), Benevento e Salerno (44 nuovi contagi) e Avellino (37). La situazione comune per comune.

I comuni più colpiti della Campania

Tra i comuni con maggior numero di nuovi soggetti risultati positivi si elencano: Giugliano in Campania (131), Aversa (105), Nola (69), Pozzuoli (67), Torre del Greco (62), Eboli (51), Ercolano (49), Marano di Napoli (47), Frattamaggiore e Casoria (46), Afragola (45), Melito di Napoli (43), San Giuseppe Vesuviano, Quarto, Scisciano, Somma Vesuviana (41), Acerra e Maddaloni (38), Caivano (37). La situazione non va meglio nei centri abitati di Marcianise (36), San Giorgio a Cremano e Pomigliano D’Arco (29), Moiano (28), Gricignano di Aversa (27), Gragnano, Santa Maria Capua Vetere, Torre Annunziata, Qualiano e Nocera Inferiore (26), Montoro, Portici, Sant’Anastasia, Sant’Arpino (25), Villaricca, Mugnano di Napoli, Castellammare di Stabia (24), Marigliano, Frattaminore, Sant’Antimo, Pagani e Carinaro (23), Orta di Atella, Ottaviano, Cesa, San Felice a Cancello, Capua (22), Casalnuovo di Napoli (21), Battipaglia (20).

I nuovi contagi restano al di sotto delle venti unità nei paesi di Casandrino e Teverola (19), Poggiomarino, Santa Maria a Vico, Angri, Arienzo, Arzano, Vico Equense, Trentola Ducenta, Terzigno (18), Cava de’ Tirreni, Lusciano, Grumo Nevano, San Prisco, Volla, Recale, Montesarchio (17), Cardito e Saviano (16), Crispano e Campagna (15), Monteforte Irpino ed Atripalda (14), Casal di Principe e Succivo (13), Frignano, Montecorvino Rovella, Casagiove, Sant’Antonio Abate, Palma Campania (12), Sant’Agata de’ Goti, Pompei, Pontecagnano, Faiano, Bacoli, Mondragone, Nocera Superiore (11), Santa Maria La Carità, Parete, Solofra, Cercola, San Marco Evangelista, Brusciano, Airola (10).

I centri con meno nuovi contagi

I nuovi soggetti contagiati non superano la doppia cifra nei comuni di Scafati, San Nicola La Strada, Forino, Mercato San Severino, Arpaia, Carinola, Casavatore, Sala Consilina, Roccapiemonte (8), San Vitaliano, Sparanise, Serino, Sarno, Sessa Aurunca, Castel Morrone, Cicciano, Agerola, Avella, Cimitile, Monte di Procida, Massa Lubrense, Melizzano, Macerata Campania (7), Siano, Castel San Giorgio, Castel Volturno, Cerreto Sannita, Boscoreale, San Marzano sul Sarno, Procida e Paolisi (6).

La situazione rimane sotto controllo con un minor numero di nuovi positivi nei centri abitati di Fisciano, Pollena Trocchia, Paduli, Mariglianella, Anacapri, Sant’Agnello, Sapri, Visciano 5 Vitulazio Telese Terma, Roccarainola San Valentino Torio (5), Giffoni Sei Casali, Ceppaloni, Boscotrecase, Vitulano, Sorrento, Striano, San Paolo Bel Sito, Ospedaletto d’Alpinolo (4), Vallo della Lucania, San Potito Ultra, San Sebastiano al Vesuvio, Pratola Serra, Faicchio, Castellabate, Castello di Cisterna, Ariano Irpino e Carbonara di Nola (3), Piano di Sorrento, Piedimonte Matese, Pietramelara, Pignataro Maggiore, Mercogliano, Meta, Mirabella Eclano e Capri (2).

Segui la nostra pagina Facebook!