Solange, sensitivo e personaggio televisivo, è stato ritrovato privo di vita presso la sua abitazione a Collesalvetti (Livorno). La tragica scoperta è stata fatta dai vigili del fuoco, chiamati dagli amici preoccupati che lo cercavano da giorni. Secondo quanto è emerso, il decesso sarebbe avvenuto per cause naturali: non sono stati rilevati segni sul corpo e l'appartamento era in ordine e chiuso dall'interno. Solange era stato al pronto soccorso domenica scorsa a causa di problemi dovuti all'indice glicemico.

Morto Solange: aveva 68 anni ed è stato trovato nella sua abitazione

Il personaggio televisivo Solange, all'anagrafe Paolo Bucinelli, è stato trovato senza vita nella sua casa il 7 gennaio.

L'uomo abitava a Collesalvetti, comune in provincia di Livorno, dove era nato il 25 aprile del 1952.

Gli amici cercavano di contattarlo da giorni e, preoccupati, si sono recati presso la sua abitazione. Una volta giunti davanti alla porta, hanno notato che provando a telefonargli, l'apparecchio squillava a vuoto e così hanno allertato i vigili del fuoco. I militari sono entrati nell'abitazione e hanno trovato Solange sul suo divano, ormai privo di vita. Il personale del 118, intervenuto con i soccorsi, ha provato a rianimarlo, ma per lui non c'era più niente da fare. Il medico ha potuto solo constatare il decesso avvenuto, a quanto pare, per cause naturali.

Secondo quanto riferito Bucinelli era stato al pronto soccorso domenica scorsa a causa di un malore dovuto all'indice glicemico e successivamente era stato dimesso.

Il corpo sarà restituito ai familiari appena saranno espletate le formalità di rito.

I vigili del fuoco sono stati chiamati dagli amici e hanno trovato il corpo

Non è stata disposta l'autopsia sul corpo, poiché, come è stato spiegato dai carabinieri, il magistrato di turno ha ritenuto le cause naturali compatibili con il decesso. L'appartamento, infatti, era in ordine ed è stato accertato che fosse chiuso dall'interno.

I vigili del fuoco sono entrati nell'abitazione passando dalla finestra. Inoltre, sul corpo non è stato rilevato alcun segno di violenza.

Solange aveva iniziato a farsi conoscere dal pubblico televisivo negli anni '80, attraverso trasmissioni come "La sai l'ultima?", "Casa per casa" e "Buona domenica", dove aveva partecipato spesso come opinionista.

Nel 2004 aveva preso parte al reality "La fattoria", condotto da Daria Bignardi. Nella sua carriera aveva anche scritto sei libri, dal 1996 al 2013, con diversi editori, e inciso un album musicale come contante.

Successivamente, era stato anche concorrente a un quiz condotto da Pupo su Agon Channel.

Segui la nostra pagina Facebook!